menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Braccio destro del suo predecessore, Giorgio Cavallarin nuovo primario di Medicina

Cresciuto a Chioggia, dove è nato 61 anni fa. Una scelta all'insegna della continuità, dopo aver già svolto le funzioni di primario a seguito del pensionamento del dottor Boscolo

È Giorgio Cavallarin, chioggiotto doc classe '57, il nuovo primario della Medicina di Chioggia. Ed è stato “il braccio destro” del precedente primario, il dottor Angelo Boscolo Bariga, finché non è andato in pensione circa due anni fa offrendo prima però un anno di impegno come volontario. La nomina arriva in questi giorni, a firma della direzione generale."Il dottor Cavallarin - ha commentato il dg dell'Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - rappresenta un importante segno di continuità per l'ospedale di Chioggia, che lo ha visto muovere i primi passi come giovane medico. Per poi crescere professionalmente sotto la guida di figure autorevoli come il professor Felice Casson, prima, e il nostro amato dottor Bariga, dopo. La sua nomina, pertanto, diventa anche una sorta di omaggio alla città per cui il dottor Cavallarin continuerà a garantire un servizio di qualità".

Il nuovo primario

Cavallarin ha mosso i primi passi in Medicina frequentando il reparto di Medicina di Chioggia diretto dal professor Felice Federico Casson. La Dvisione di Medicina di Chioggia in quel periodo ha rappresentato una scuola e palestra di apprendimento per il medico e per molti altri attuali medici di Chioggia. Nel 1984 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Padova discutendo una tesi sperimentale eseguita proprio a Chioggia in collaborazione con l’Istituto di Semeiotica Medica dal titolo “Effetti del naloxone sulle curve glicemiche ed insulinemiche glucosio-alcool indotte sul soggetto normale”.  Dal novembre 1989 è stato assunto in Medicina a Chioggia dopo l’esperienza della “Guardia Medica” e “Servizio di Medicina di base ai villeggianti”.

La specializzazione

Nel 1990 si è specializzato in Medicina Interna all’Università degli Studi di Padova discutendo una tesi, anch’essa svolta a Chioggia, dal titolo “Riserva epatica di vitamina A nelle epatopatie croniche”. Da sempre si è occupato di Endoscopia Digestiva e di Gastroenterologia collaborando anche con il Gruppo Triveneto per l’Ipertensione Portale dell’Università degli Studi di Padova, un gruppo multicentrico nel quale Chioggia rappresentava uno dei centri di studio. Dal 2011 è stato incaricato come Responsabile dell’UOS di Gastroenterologia che nel 2015 è diventata Unità Operativa Dipartimentale all’interno del Dipartimento Medico. Sempre dal 2011 ha ricoperto il ruolo di vicario del Direttore U.O.C. di Medicina, Dott. Angelo Boscolo Bariga. Dal mese di maggio, il dottor Cavallarin è il nuovo primario della Medicina di Chioggia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento