Grande cuore Sporting Musile: un Natale speciale in pediatria a San Donà

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Un altro grande gesto, fatto a pochi giorni dal Natale, un'altra iniziativa di solidarietà dei ragazzi della squadra di futsal dello Sporting Musile: l'anno scorso i pacchi-spesa ad alcune famiglie bisognose di Musile di Piave, stavolta la società e gli atleti hanno pensato di fare qualcosa di speciale per i bambini. Ma non bambini qualsiasi, quelli ricoverati presso il reparto di Pediatria dell'ospedale civile di San Donà di Piave, dove oggi pomeriggio la società, una delegazione della squadra (Franzin, Mazzon, Giacomini e Dominante), assieme al mister Domenico De Caro, capitanati dalla bellissima mascotte "Leo" hanno consegnato ai bambini ricoverati tutta una serie di cose: a partire dai giochi, dei cartoncini, della carta, dei pennarelli, dei porta pennarelli, dei libretti da colorare, colla e altro materiale utile per far trascorrere al meglio il tempo ai bimbi durante la loro degenza.

Ma non solo, anche un macchinario per l'aerosol-terapia che è particolarmente adatto ai bambini, solitamente restii a sottoporsi a questo tipo di trattamento. Insomma, un grande momento, per certi versi emozionante, un piccolo grande gesto che sottolinea, ancora una volta, il grande cuore dello Sporting Musile, che ha regalato un pensiero ed un sorriso a tutti quanti. "Siamo molto orgogliosi di questi ragazzi - spiega il presidente dello Sporting Musile, Andrea Segato - per quello che fanno ogni anno alla vigilia di Natale, ma lo siamo anche per quello che danno in campo. Sia dentro che fuori riescono a darci grandi soddisfazioni, impegnandosi nel sociale ed in altre attività extra-sportive. Ringraziamo la direzione generale della Ulss 4 che ha accolto positivamente questa nostra iniziativa, e anche il Coordinatore Infermieristico del reparto di Pediatria, Laura Perissinotto, per la grande disponibilità nel coordinare questo appuntamento, per noi di grande emozione".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento