rotate-mobile
Attualità Jesolo

A Jesolo un vecchio hotel diventerà foresteria per lavoratori stagionali

L'associazione albergatori ha emanato un bando per acquistare o prendere in affitto una struttura. È il primo progetto di questo tipo in Italia, con la prospettiva di allargarlo e realizzare un campus per dipendenti

Un hotel a Jesolo da adibire a foresteria, destinato unicamente ai lavoratori stagionali: è l'idea dell'associazione degli albergatori Aja, che presto prenderà in gestione una struttura appositamente per questo scopo, concedendola agli imprenditori soci che potranno farvi alloggiare i propri dipendenti. L'obiettivo è duplice: incentivare gli addetti del comparto (di cui c'è sempre più carenza) a farsi assumere a Jesolo, alleviando il problema della difficoltà a trovare alloggio; e togliere dalla speculazione edilizia strutture alberghiere diventate vetuste e poco performanti. Jesolo potrebbe diventare la prima località balneare in Italia ad adottare questo tipo di soluzione.

L'associazione si è mossa aprendo un bando per l'acquisto o l'affitto di una struttura che abbia delle caratteristiche specifiche: anno di costruzione non precedente al 1960, con un minimo di 20 camere o 40 posti letto e con disponibilità immediata. Il presidente di Aja, Alberto Maschio, evidenzia come il progetto sia una risposta concreta al problema della carenza di personale, diventato «una situazione lapalissiana per il comparto turistico. L'iniziativa - continua - rappresenta il primo tassello di un progetto più ampio che dovrà portare alla realizzazione di un vero e proprio campus per i nostri collaboratori: una zona della città da organizzare sullo stile dei campus universitari, con spazi comuni e servizi, da poter essere vissuta durante tutto l’anno». Da ricordare che la città dà lavoro, solo nel comparto alberghiero, a circa 6mila persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Jesolo un vecchio hotel diventerà foresteria per lavoratori stagionali

VeneziaToday è in caricamento