Investimento di 100mila euro per l'illuminazione a led dei campi da calcio: «Sprechi eliminati e consumi ridotti»

La Giunta comunale ha approvato martedì a Ca' Farsetti, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto, il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell'intervento

La Giunta comunale ha approvato martedì a Ca' Farsetti, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto, il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell'intervento che prevede la sostituzione dei corpi illuminanti dei campi da calcio Jacopo Reggio e Helenio Herrera al Lido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le motivazioni

«I campi da calcio principali – spiega Zaccariotto - ospitano partite della Lega Nazionale dilettanti e presentano entrambi un impianto di illuminazione obsoleto che comporta elevati consumi energetici e che necessita di numerosi interventi manutentivi. Per questi motivi l’amministrazione comunale intende intervenire per sostituire i corpi lampade di entrambi gli impianti con nuovi corpi illuminanti a tecnologia LED, investendo in questo progetto una cifra complessiva di 94mila euro». «Efficienza, sicurezza, attenzione agli sprechi sia dal punto di vista economico che energetico e, soprattutto, la voglia di dare alla comunità lidense strutture sportive sempre più green e all’avanguardia, sono stati i motivi alla base della decisione del sindaco Luigi Brugnaro e dell’intera Giunta di procedere con questi importanti lavori sui nostri campi da calcio – commentano congiuntamente il prosindaco del Lido Paolo Romor e l’assessore al Bilancio Michele Zuin - Stiamo lavorando per fare in modo che le strutture sportive siano sempre più attrattive perché lo sport fa bene alla salute, aiuta a socializzare e, in questo caso, pensa all'ambiente. Con questo spirito continueremo a impegnarci per tutto il territorio comunale facendo attenzione ad eliminare gli sprechi e a puntare su efficientamento e innovazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento