rotate-mobile
Attualità

Tessera Imob Actv: cos'è e come funziona

Tutte le informazioni sul titolo di viaggio elettronico per il Comune di Venezia

Actv rivoluziona il concetto di mobilità grazie ad imob.venezia, il primo sistema di bigliettazione elettronica in Italia, che, grazie ad una semplice smart card, rende più agevoli gli spostamenti sul territorio veneziano.

Come funziona
Imob è il nuovo sistema di bigliettazione elettronica che sostituisce il biglietto cartaceo con un nuovo documento di viaggio intelligente concepito in due diverse versioni in base alle esigenze di mobilità dell'utente. La tessera imob.venezia sostituisce la vecchia tessera di abbonamento e la CartaVenezia, rendendo possibile la gestione di uno o più titoli di viaggio (biglietti, abbonamenti o carnet) tramite un unico supporto.

Il chip on paper, tessera elettronica di formato identico alla tessera imob.venezia, realizzata in materiale meno rigido, sostituisce invece tutte le tipologie di biglietto cartaceo, rendendo possibile la gestione di un solo contratto per volta (biglietto di corsa semplice o carnet).

Dove posso richiedere o rinnovare la tessera imob.venezia?
Presso tutte le biglietterie Hellovenezia abilitate. E' inoltre possibile effettuare la richiesta di rinnovo presso alcuni rivenditori Hellovenezia, per ulteriori informazioni contatta 041.24.24.

E' possibile rinnovare la tessera imob.venezia anche online?
Puoi andare alla sezione dedicata del sito di Actv. Il sistema di rinnovo online presenta però i seguenti limiti:

- E' possibile rinnovare solo tessere scadute o a meno di 60 giorni dalla data di scadenza, se si desidera rinnovare con maggiore anticipo è necessario rivolgersi in biglietteria
- E' possibile rinnovare il profilo di tessera attualmente valido, ma non è possibile cambiarlo, quindi se, ad esempio, si deve passare da un "profilo studente" ad un "profilo lavoratore" è necessario rivolgersi in biglietteria
- Nel caso di rinnovo di una tessera intestata ad un minorenne, per esigenze legali, deve essere il genitore o esercente la patria potestà ad iscriversi al sistema ed effettuare la richiesta di rinnovo. Al momento, il sistema consente di registrarsi solo se si è in possesso di una tessera imob.venezia, pertanto il genitore deve possedere una sua tessera per poter rinnovare quella del figlio, nel caso ne sia sprovvisto sarà necessario rivolgersi in biglietteria
- La nuova tessera richiesta verrà spedita verso l'indirizzo indicato tramite posta ordinaria entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta. Vengono effettuate solo spedizioni in Italia.

- Si ricorda che non è possibile caricare nella tessera un titolo di durata superiore alla tessera stessa. Ad esempio, non è possibile caricare un abbonamento mensile nella tessera se questa scade il mese corrente. Per questa ragione, si raccomanda di tener conto del tempo necessario per ricevere a casa la nuova tessera, onde evitare la spiacevole situazione di dover utilizzare biglietti a prezzo pieno in attesa della nuova tessera.
- Nel caso siano presenti nella vecchia tessera titoli ancora validi, sarà necessario recarsi presso una biglietteria Hellovenezia con vecchia e nuova tessera per effettuare il trasferimento degli stessi, rigorosamente prima di caricare altri titoli nella nuova tessera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tessera Imob Actv: cos'è e come funziona

VeneziaToday è in caricamento