menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I 120 anni dell'Inps a Venezia, Boeri: «Reddito di cittadinanza sbilanciato al sud»

La conferenza alla Scuola Grande San Giovanni Evangelista giovedì mattina. L'assessore comunale al Bilancio, Michele Zuin: «Previdenza, tema di grande attualità»

A 120 anni dalla nascita dell'Istituto nazionale di previdenza sociale, l'Inps, il presidente Tito Boeri ha preso parte al convegno organizzato a Venezia, giovedì, alla Scuola Grande San Giovanni Evangelista. Boeri ha esortato alla trasparenza nell'adozione dei provvedimenti e ha parlato di «misura fortemente sbilanciata al sud» in riferimento al reddito di cittadinanza. Per quanto riguarda quota 100, ha commentato il presidente dell'Inps, «ha il difetto di trasferire oltre il 40% delle risorse ai pensionati del settore pubblico».

'Puntare sull'occupazione'

Di reddito di cittadinanza e di debito pubblico aveva parlato mercoledì anche il sindaco Brugnaro, durante l'inaugurazione della concessionaria Carraro a Mestre, in via Martiri della Libertà: il video

Le istituzioni cittadine

«Un tema di grande attualità quello della previdenza - ha dichiarato l'assessore comunale al Bilancio Michele Zuin, dopo aver portato i saluti del sindaco Luigi Brugnaro –.  Volevo sottolineare l'importanza dell'Inps perché è un sistema importante che va salvaguardato».

Impatto delle politiche

La conferenza, incentrata sul tema “120 anni di sviluppo tra diritti sociali e performance produttiva”, ha ripercorso le principali tappe dell'ente, fornendo uno spaccato dell'evoluzione sociale ed economica del Paese, con particolare attenzione al mondo del lavoro e ai diritti dei lavoratori, per arrivare alle problematiche dell'oggi. «La storia dell'Inps – si legge in una nota del presidente Boeri - è strettamente intrecciata alla storia delle disuguaglianze, delle migrazioni e della povertà in Italia. I dati e i documenti dei nostri archivi possono offrire materiali importanti per capire le interazioni fra protezione sociale e divari di reddito, valutare l'impatto distributivo delle politiche pubbliche a cavallo di tre secoli di storia d'Italia». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento