Un veneziano al concorso che premia i personaggi dell'anno nell'enogastronomia

La 12^ edizione della kermesse proclama i migliori in varie categorie della ristorazione e dell'accoglienza. Tra i contendenti anche il miranese Vanni Berna

Vanni Berna

Il concorso "Italia a tavola" giunge quest'anno alla 12^ edizione e continua a premiare il personaggio dell'anno nei settori dell'enogastronomia e dell'accoglienza nelle categorie cuochi, pizzaioli, pasticceri, sala e hotel, barman e opinion leader. Tra i contendenti di quest'anno, nella categoria "sala e hotel" c'è il sommelier Vanni Berna, contitolare di Enoteca Le Cantine Dei Dogi di Mirano, fondatore e organizzatore degli eventi "La Grande Festa del Vino" e "Bollicine in Villa" che è stato scelto fra i 36 personaggi più influenti d'Italia nel suo settore.

Il premio, che vuole mettere in risalto il peso delle diverse figure negli specifici campi della eno-gastronomia, sarà consegnato in seguito all'esito dei voti ricevuti dal pubblico. Dal 6 gennaio è iniziato il secondo round: è possibile votare fino al 26 del mese e passeranno in finale i primi sei con più preferenze ricevute per ciascuna categoria.

Come votare

Si può dare il proprio voto direttamente online seguendo le indicazioni ed esprimere fino a un massimo di tre preferenze. La votazione è valida se viene espressa almeno una preferenza in una sezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento