I treni Italo avanzano in laguna e in Veneto: più corse, promozioni e legami con le imprese

Inaugurato il roadshow estivo, incontri con le agenzie di viaggio. Attiva l'offerta carnet che permette di viaggiare con sconti del 60%. Trenta collegamenti al giorno con il Veneto

Per la prima volta il roadshow di Italo si ferma a Venezia, capoluogo di un territorio in cui Ntv, società che gestisce la flotta di treni ad alta velocità, ha investito parecchio negli ultimi tempi: per citare l'ultima mossa, dal 1° maggio i treni di Italo corrono lungo la Torino - Milano - Venezia, con 14 collegamenti al giorno. Questi, sommati ai 16 sulla Roma - Venezia, portano a 30 il totale dei collegamenti di Italo con il Veneto. Numeri più che raddoppiati rispetto all'anno scorso.

Roma e Milano più vicine

Qualche esempio: dalla Capitale, con il primo treno in partenza alle 6:15, è possibile raggiungere Venezia entro le 10 della mattina. Sempre in mattinata ci sono poi treni in partenza alle 8:15, alle 9:15 ed alle 11:15 che consentono di arrivare nel capoluogo veneto in poco più di 3 ore e mezza. Per chi da Roma vuole rientrare in serata, l’ultimo treno in partenza alle 18:15 arriva a Santa Lucia alle 22:00. Anche per i passeggeri veneti che vogliono raggiungere Bologna, Firenze o Roma c’è scelta: primo treno in partenza alle 8:00 ed ultimo alle 19:00. Sulla tratta ovest-est, da Milano il primo treno è alle 6:34 e permette di raggiungere il Veneto prima delle 9 di mattina; l’ultimo, alle 18:37, termina la corsa a Venezia poco dopo le 21. Chi invece fa il tragitto inverso può arrivare a Milano prima delle 8:30 (partendo alle 6:01) mentre l’ultimo treno permette di giungere nel capoluogo lombardo prima delle 22:30, con meno di 2 ore e mezza di viaggio.

Sconti fino al 60%

In occasione del debutto sulla nuova tratta Italo ha studiato offerte ad hoc come quelle dei carnet. Per chi si sposta spesso fra due città, la soluzione da 10 viaggi è scontata del 60%. Alcuni esempi: si può viaggiare fra Milano e Venezia a 15,60 euro a viaggio, tra Torino e Venezia a 19,56 euro a viaggio e tra Verona e Venezia a 7,96 euro a tratta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partnership con le agenzie

Altro obiettivo è quello di instaurare partnership con le piccole e medie imprese venete: “L’attenzione al territorio è al centro della nostra strategia - dichiara Fabrizio Bona, chief commercial officer - Da inizio anno abbiamo intrapreso un percorso che ci consentirà di aumentare del 300% i collegamenti. Siamo convinti che il Veneto possa crescere ancora molto e noi vogliamo fare la nostra parte per contribuire a questo sviluppo, creando collaborazioni con imprese locali e facilitando gli spostamenti”. La strategia punta sul legame con le agenzie di viaggio, che sono state gli interlocutori di questo roadshow. "Premiamo chi ci segue e lavora bene con noi con commissioni che possono arrivare fino al 20%", ricorda il direttore vendite Marco De Angelis.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

  • Sradicate tre colonne di un distributore di benzina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento