menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kit alimentari per famiglie in difficoltà, la consegna solidale a Bibione

Distribuzione delle prime 50 borse contenenti alimenti di prima necessità raccolti grazie alle donazioni del progetto #ConfcommercioC'è

Da oggi alle 9.30 saranno consegnati all'amministrazione comunale di San Michele al Tagliamento i primi 50 kit alimentari acquistati grazie al progetto #ConfcommercioCè che verranno distribuiti alle famiglie in difficoltà. L'iniziativa solidale è nata dalla considerazione che nel territorio comunale di San Michele al Tagliamento, gran parte delle imprese non possono offrire posti di lavoro durante il periodo della stagione turistica che quest'anno sarà fortemente condizionata dalla pandemia da Covid-19. Molte persone che lo scorso anno avevano un lavoro stagionale, quest'anno si troveranno prive di ogni forma di reddito e per questo motivo Confcommercio Bibione – San Michele al Tagliamento ha attivato un portale web dove le imprese associate hanno potuto contribuire all'acquisto delle “borse alimentari solidali”.

Oggi verranno consegnate al sindaco Pasqualino Codognotto, le prime 50 borse, ciascuna contenente alimenti non deperibili e generi di prima necessità (latte a lunga conservazione, pasta, riso, cibi in scatola, salsa di pomodoro, farine, biscotti, merendine, marmellate, zucchero, olio, caffè, the, pane, succhi di frutta, carta igienica, detersivi e saponi, ecc...). Sarà poi compito del comune individuare i nuclei familiari più bisognosi ai quali consegnare i pacchi alimentari. 

«Siamo davvero soddisfatti per l'ampia partecipazione da parte dei nostri associati a questo progetto solidale – spiega il presidente di Confcommercio Bibione – San Michele al Tagliamento, Giuseppe Morsanuto – Questa iniziativa rappresenta un segnale di vicinanza da parte delle nostre imprese a tutte le famiglie che stanno soffrendo a causa degli effetti deleteri dal punto di vista economico della pandemia. Volevamo offrire il nostro contributo alle persone che, come noi, vivono e amano questo territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento