Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tocchi al cielo, lunghi applausi dopo il discorso di Enrico Mentana ai giovani laureati | VIDEO

Il giornalista e direttore del Tg La7 ospite alla cerimonia di proclamazione di 1148 nuovi dottori e dottoresse dell'Università Ca'Foscari a Venezia

 

«Siete voi, e quelli che avranno la forza di farlo assieme a voi, a cambiare il vostro futuro». È toccante e intenso il messaggio che il giornalista Enrico Mentana lancia ai giovani durante la cerimonia di proclamazione di 1148 neodottori dell'Università Ca' Foscari di Venezia, venerdì a San Marco. «La parola futuro è bandita dall’agenda politica del paese. In questi anni non ho sentito niente per i giovani da parte dei politici, ma il cambiamento è la necessità per la pianta dell’Italia - ha proseguito il direttore del TG La7. Dovete avere coscienza del fatto che la salita comincia adesso e noi facciamo il tifo per voi».

Il saluto del rettore e dell'amministrazione

«Avete acquisito conoscenze ed esperienza, fate valere le conoscenze che avete e cercate quelle che non avete. Le opinioni hanno un peso e dovete farle valere, siate curiosi sempre, imparate la diversità perché sono un valore importante. Siamo orgogliosi di voi e vedere la vostra felicità per tutti noi è la soddisfazione più grande», ha detto ai nuovi dottori e dottoresse il rettore di Ca’ Foscari Michele Bugliesi. A portare i saluti della città di Venezia è stata Giorgia Pea, presidente della Commissione Cultura in rappresentanza del sindaco e dell’amministrazione comunale. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento