menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Istituto Zuccante a nuovo: solai e palestra adeguati, nuovi bagni e scale per disabili

L'intervento, che è costato nel complesso 700mila euro, è stato effettuato interamente nel corso dell'estate, per non compromettere le lezioni all'interno dell'istituto

Solai adeguati, ripristino della palestra e installazione di scala e bagni per persone disabili. Sono questi gli interventi di cui è stato oggetto nel corso dell'estate l'istituto Zuccante di Mestre, per un esborso totale di circa 700mila euro.

Gli obiettivi raggiunti

A conclusione dell'opera sono stati due gli obiettivi raggiunti dalla Città metropolitana di Venezia: da una parte risolvere su tutta la superficie dell’istituto il problema del cedimento non strutturale di solai e intonaci, e dall'altra ripristinare la corretta compartimentazione resistente al fuoco e degli elementi orizzontali e solai nelle aree compromesse.

I lavori

La ditta incaricata dei lavori ha dunque demolito il controsoffitto in elementi metallici, pannelli di legno carton pressato, cartongesso o nervometal intonacato. Quindi, ha proceduto alla posa del controsoffitto antisfondellamento, realizzato in lastre di cartongesso fibrorinforzate. Tra gli interventi eseguiti anche il ripristino e consolidamento degli intonaci della palestra e la dipintura. A completare i lavori, la realizzazione del wc per disabili al piano terra e l'adegumento del secondo piano con nuovi servo scala elettrici che integrati con l’ascensore esistente portano l’immobile ad una accessibilità totale.

P1000921-2

Intervento necessario

«La voce manutenzione dell’edilizia scolastica resta in cima alle priorità - commenta il consigliere delegato metropolitano Saverio Centenaro - L’intervento subito dal complesso scolastico mestrino è stato necessario. Abbiamo risolto un problema che consente a studenti, professori e personale scolastico di poter usufruire dell’edificio e delle aule in massima sicurezza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento