menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si conclude il restauro del ponte Portegrandi-Caposile, lavori e senso unico alternato

Gli interventi si svolgeranno dal 16 al 23 maggio, in orario notturno tra le 21 e le 6 del mattino

La Città metropolitana di Venezia informa che da mercoledì prossimo 16 maggio e fino al 23 maggio, nella fascia oraria compresa tra le 21 e le 6 del mattino, il tratto di strada provinciale 43 in comune di Quarto d’Altino, meglio noto come il ponte di "Portegrandi-Caposile", sarà oggetto dell’attivazione di un senso unico alternato regolato da un semaforo per consentire il completamento dei lavori di risanamento conservativo della struttura.

L’intervento è stato reso necessario per portare a termine la realizzazione del tappeto d’usura e dei giunti strutturali, il completamento degli scarichi delle acque meteoriche con la posa delle griglie e la realizzazione della segnaletica definitiva. La scelta di eseguire i lavori in orario notturno è stata adottata per portare il minore disagio possibile alla circolazione. Non si svolgeranno interventi nelle notti tra venerdì 18 e sabato 19 maggio e tra sabato 19 e domenica 20 maggio.

Il ponte “Portegrandi-Caposile” era stato riaperto al traffico il 23 marzo scorso dopo un importante intervento di risanamento finanziato per poco più di 1 milione di euro dalla Città metropolitana. I lavori di completamento dell’opera saranno svolti dalla Sas Lavori e il limite di velocità imposto nel periodo di apertura notturna del cantiere sarà di 30 chilometri all'ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento