Tre mesi per mettere in sicurezza attraversamenti pedonali e un incrocio

A Noale: si è iniziato con la messa in sicurezza dell’attraversamento in via Guecello Tempesta all'intersezione con viale Umberto Sailer. Novanta mila euro la spesa complessiva

Noale, archivio

Tre mesi di lavori a Noale per mettere in sicurezza tre attraversamenti pedonali: a Moniego centro, in via Guecello Tempesta all'intersezione con viale Umberto Sailer e, sempre in via Guecello Tempesta, all'incrocio con innesto in piazzale della Bastia; e un incrocio: in via Capitelmozzo. I lavori prevedono una spesa complessiva pari a 90.000 euro, di cui 67.251,81 per lavori, spiega l’assessore alla viabilità Francesco De Marchi.
 
Si inizia con la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale in via Guecello Tempesta all'intersezione con viale Umberto Sailer. Il progetto prevede la realizzazione due salvapedoni centrali dotati di marker a led bidirezionali, collegati all’impianto d’illuminazione esistente, e la messa in sicurezza della pista ciclopedonale con l'arretramento dell’attraversamento pedonale esistente, la realizzazione di nuove aiuole, l'asfaltatura dell’area interessata dai lavori, l'adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale esistente per l’inserimento delle isole centrali. «Una prima risposta al bisogno di maggior sicurezza stradale - commenta il sindaco Patrizia Andreotti -. Nonostante un periodo emergenziale complicato i progetti non si sono mai fermati. Seguiranno altri interventi in capoluogo e frazioni». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento