menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Approvati lavori al museo Correr per oltre 3 milioni di euro

Un restauro che riguarderà gli impianti esistenti ma anche gli spazi interni

Oltre tre milioni di euro, di cui 2,3 per il primo lotto di sei destinato al restauro: dagli impianti agli spazi interni. La giunta comunale di Venezia ha approvato tre delibere che riguardano progetti definitivi e di fattibilità tecnica ed economica di tre interventi relativi al Museo Correr e al compendio di Palazzo Reale. «Dopo i sopralluoghi fatti la scorsa settimana dal sindaco Luigi Brugnaro nelle stanze del Museo - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto - la Giunta ha dato il via libera a progetti importantissimi per la loro riqualificazione. Con le altre due delibere si procederà a migliorare la rete antincendio e gli allarmi del Palazzo. Interventi che da una parte metteranno in sicurezza uno dei musei più importanti della città e dall’altra consentiranno di ridurre le spese vive di gestione»

Il primo lotto riguarda la riqualificazione impiantistico-architettonica dell'area espositiva denominata “Area Mostre Temporanee”. Si prevede di ridisegnare lo spazio espositivo per conseguire una maggiore fruizione di spazi omogenei e al contempo adeguare gli impianti di sicurezza (antincendio, rilevazione fumi ecc.), gli impianti di illuminazione, gli impianti di trattamento aria dell'area. 

Con la seconda delibera si è invece approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica di adeguamento normativo ai fini della prevenzione incendi del Museo Correr e compendio Palazzo Reale. Un lavoro che interesserà principalmente l'area delle soffitte condominiali, con il posizionamento di telecamere a completamento del sistema di controllo per la rilevazione incendi e intrusione, con il collegamento alla Sala Regia al piano terra. Infine, con la terza delibera, la giunta ha approvato il progetto per un intervento di adeguamento normativo ai fini della prevenzione incendi del Museo Correr, che interesserà principalmente gli impianti esistenti di rilevazione incendi e allarme ottico-sonoro, con ampliamento nelle aree che, nel tempo, sono state acquisite dal Museo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento