Attualità

Mestre e Marghera, un milione e mezzo di euro per sistemare strade e marciapiedi

Approvati nuovi interventi per migliorare la viabilità nella terraferma veneziana

Un milione e mezzo di euro per la sistemazione di strade e marciapiedi, e non solo, nella terraferma veneziana. Tra Mestre e Marghera, nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato una serie di interventi che riguardano diverse aree della città, con l'obiettivo di incrementare la sicurezza e migliorare la viabilità. Nello specifico, 500mila euro saranno destinati ai lavori su Mestre e Carpenedo, 400mila tra Chirignago e Zelarino, 200mila tra Favaro, Campalto e Tessera e 400mila tra Marghera e Malcontenta.

Mestre e Carpenedo

Gli interventi riguardano queste zone: via Cairoli (riasfaltatura di tutta la sede stradale e marciapiede e rifacimento segnaletica orizzontale); via Cà Rossa (adeguamento segnaletica in corrispondenza dell’intersezione con via Vespucci propedeutica alla prossima realizzazione della rotatoria all’incrocio via Vespucci – via Bissuola); via Po (riasfaltatura della sede stradale a partire da incrocio con via Motta per 100 m).; via Crispi (realizzazione piattaforma rialzata in corrispondenza dell’incrocio con via Foscolo); viale Garibaldi (interventi per incremento stalli di sosta in Piazza Carpenedo); via Cavallotti (riasfaltatura della sede stradale da via Piraghetto a via Trentin); via Terraglietto (realizzazione dosso in asfalto nei pressi del centro sportivo al civico 21); via Volturno (riasfaltatura di tutta la sede stradale); via Pio X (riasfaltatura tratto compreso tra via Palazzo e p. le Cialdini). 

Favaro-Campalto-Tessera

Gli interventi riguardano: via San Donà, tratto in prossimità dell'intersezione con via Monte Cervino (asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale); Villaggio Laguna ( messa in sicurezza e sistemazione dei percorsi pedonali all'interno delle aree verdi); via Triestina (nuovo attraversamento pedonale semaforizzato con modifica dell'impianto semaforico presente tra via Triestina - via Gobbi – via Monte Cavallo).

Chirignago-Zelarino

Questa la lista degli interventi. Zelarino:  via Zuccarelli ( Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale); piazzale Munaretto (Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale).  Gazzera: via Lussinpiccolo (Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale); via Martiri di Marzabotto (Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale).  Chirignago: via Maccabei (Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale); via Fratelli Cavanis (posa di dissuasori di velocità);  via Zolli (Asfaltatura sede stradale e rifacimento segnaletica orizzontale). L'investimento è di 400 mila euro. Il cronoprogramma prevede la redazione del progetto esecutivo nel mese di giugno, l'aggiudicazione in agosto 2024 e l'inizio lavori in settembre.

Marghera e Malcontenta

Le strade interessate dai lavori sono: via Bernardi nel tratto da via Zambelli a piazza dei Quaranta (rifacimento marciapiedi); via Dall’Ongaro nel tratto da via Seismit Doda a piazzale Rossarol: (rifacimento dei marciapiedi); via Mezzocapo nel tratto da via Toffoli a via Fratelli Bandiera (rifacimento marciapiedi); via Beccaria nel tratto da via Bragadin a via della Rinascita (ripristino pavimentazione del marciapiede in asfalto); via Scarsellini nel tratto da via Cavedalis a p.le Foscari (rifacimento marciapiede); via D’Azeglio nel tratto da via Confalonieri a via Nicolodi (rifacimento marciapiedi); via Manetti nel tratto da via Tommaseo a via Kossuth (ripristino pavimentazione in asfalto del piazzale adibito a parcheggio e del marciapiede adiacente); via dei Morari nel tratto da via degli Olmi a via dei Platani (riasfaltatura della carreggiata). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre e Marghera, un milione e mezzo di euro per sistemare strade e marciapiedi
VeneziaToday è in caricamento