Giovedì, 28 Ottobre 2021

Lega italiana lotta ai tumori: "Primo pilastro: la prevenzione. Secondo, non abbiate paura"

Al via le campagne "Nastro Rosa", organizzata da Lilt che torna in varie città italiane, ma anche il suo gemello maschile, "Percorso azzurro"

Giovedì verranno effettuate visite mediche gratuite negli ambulatori delle sezioni Lilt e sarà organizzata una distribuzione di materiale informativo sugli stili di vita sani. Le visite potranno essere richieste tramite il servizio Sos Lilt, al numero 800.99.88.77, e Lilt sezione di Venezia al numero 041958443 (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30).

Prevenzione e sensibilizzazione

Lo slogan è "Proteggiti dai colpi bassi", mentre l'obiettivo specifico dell'operazione è contrastare la disinformazione e promuovere la prevenzione del tumore della prostata, del pene e dei testicoli. "I dati epidemiologici - rivela la Lega italiana per la lotta contro i tumori - indicano che gli individui di sesso maschile si ammalano e muoiono di più di cancro di quanto non accada alle donne. In particolare, si stima che in Italia dei circa 370 mila nuovi casi di tumore maligno, il 54% (circa 195mila) è diagnosticato negli uomini". L'attività di sensibilizzazione si concentra sugli stili di vita salutari, quali l'alimentazione, l'attività fisica, l'astensione dal tabagismo, l'esposizione a specifici fattori di rischio.

Visite gratuite per la giornata di prevenzione dei tumori

Video popolari

Lega italiana lotta ai tumori: "Primo pilastro: la prevenzione. Secondo, non abbiate paura"

VeneziaToday è in caricamento