Attualità Chioggia

L'appello: "Facciamo rivivere la Loggia dei Bandi. Sia affidata al giudice di pace"

La proposta del sindacato Fsp Polizia di Stato per l'edificio in disuso in centro a Chioggia

"Facciamo rivivere la Loggia dei Bandi di Chioggia, un peccato che rimanga chiusa e chissà per quanto in attesa di una destinazione". L'appello è di Mauro Armelao, segretario di Fsp Polizia di Stato. "Secondo noi - spiega Armelao - sarebbe opportuno darla al giudice di pace di Chioggia, così da liberare gli spazi che ora vengono utilizzati all'ex tribunale. In questo modo potremmo far rivivere uno stabile storico nel centro di Chioggia".

Da circa un mese la Loggia dei Bandi è chiusa dopo il trasferimento del comando della polizia locale in località Saloni. "Come federazione sindacale di Polizia Fsp, - aggiunge Armelao - ci sentiamo in dovere di proporre all’amministrazione comunale di valutare l’ipotesi di assegnare al giudice di pace la Loggia dei Bandi, così ottenendo due risultati. Il primo quello di farla rivivere, e il secondo quello di liberare gli spazi ora utilizzati dallo stesso giudice di pace  presso l’ex cittadella della giustizia, che come sappiamo è ormai prossima ad essere destinata per le esigenze di un nuovo commissariato di pubblica sicurezza. Così facendo l’intero ex tribunale sarebbe completamente a disposizione della polizia di stato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello: "Facciamo rivivere la Loggia dei Bandi. Sia affidata al giudice di pace"

VeneziaToday è in caricamento