Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcia per la dignità, "Venezia non è un Luna Park": il video racconto della manifestazione

Centinaia al corteo sotto il sole domenica, per la sfilata terminata in Campo Manin dei "No grandi navi", cui hanno aderito associazioni, comitati, sindacati e partiti. Due grandi striscioni sono stati calati all'inizio del corteo, dalla terrazza del garage di piazzale Roma: "Un'altra città è possibile".

 

Non sono mancanti gli interventi dei promotori e degli aderenti alla manifestazione a favore della residenzialità, il diritto alla casa, ai servizi, alla sanità, al lavoro. Fra questi il leader dei No Nav, Tommaso Cacciari, Marco Gasparinetti del Gruppo25aprile, e Monica Sambo, consigliera comunale del Pd.

This is not Veniceland

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento