Attualità

Martellago: intervento di messa in sicurezza idraulica in via Trieste

Lavoro di risoluzione ci criticità idrauliche realizzato da Acque Risorgive e finanziato dal comune

Il comune di Martellago porta avanti un intervento di messa in sicurezza idraulica in via Trieste. I lavori, che si inseriscono all'interno di un progetto più ampio che riguarda la risoluzione di acune criticità idrauliche su tutto il territorio comunale, sono stati finaziati dal comune per una somma di 200 mila euro e affidati al consorzio di bonifica Acque Risorgive. 

L'intervento in via Trieste, per un importo di 45 mila euro, è il secondo in programma all'interno di un progetto suddiviso in tre stralci esecutivi e punta a risolvere un’insufficienza di scolo delle acque meteoriche con la realizzazione di un collettore di collegamento di circa 140 metri di lunghezza. Questo, metterà in comunicazione un fossato campestre, attualmente privo di scarico, con il fossato posto più a valle che confluisce nel rio Storto migliorando, così, il deflusso delle acque meteoriche e riducendo i ristagni d'acqua nei terreni limitrofi. Inoltre, il nuovo collettore sarà, per un tratto di circa 40 metri, tombinato per consentire il transito dei mezzi agricoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martellago: intervento di messa in sicurezza idraulica in via Trieste

VeneziaToday è in caricamento