La dottoressa Miranda Zeolo a capo del pronto soccorso di Portogruaro

Cinquantatreenne di Belluno, ha studiato a Padova e si è divisa tra gli ospedali di Mirano, Dolo e Padova. Entrerà in servizio mercoledì 20 marzo

Nuovo direttore di unità al pronto soccorso di Portogruaro: mercoledì 20 marzo, infatti, prenderà servizio Miranda Zeolo, 53enne di Belluno. Laureatasi all'università degli Studi di Padova, dove si è anche specializzata in medicina interna con il massimo dei voti, dal 2000 ha sempre lavorato in pronto soccorso, nei primi anni di attività negli ospedali di Dolo e di Mirano, poi negli ospedali Sant’Antonio e Civile di Padova.

«Porterò al pronto soccorso la mia esperienza»

«Porterò al pronto soccorso di Portogruaro i miei 19 anni di esperienza trascorsi interamente in strutture di emergenza/urgenza - spiega Zoleo - proseguendo tutto ciò di buono che è stato fatto in sintonia con tutto il personale di questa unità operativa e in pieno spirito di collaborazione con i colleghi delle altre unità operative ospedaliere. Ringrazio la direzione generale per la fiducia che mi è stata attribuita».

Prima donna al comando di un pronto soccorso all'Ulss 4

Questa mattina il direttore generale dell’Ulss 4, Carlo Bramezza, ha incontrato il nuovo primario: «È la prima donna al comando di un pronto soccorso in questa azienda. - ha spiegato - Sono sicuro che la preparazione e l’autorevolezza della dottoressa Zoleo, unite alla determinazione femminile, saranno un valore aggiunto per il pronto soccorso di Portogruaro, sia per gli utenti e sia per il personale che vi lavora. Alla dottoressa Zoleo il mio “buon lavoro”»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento