rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Il modello dell'autocertificazione per spostarsi tra Comuni dopo le 14

La nuova ordinanza annunciata oggi dal presidente del Veneto Luca Zaia e pubblicata nel pomeriggio nel Bollettino Ufficiale della Regione prevede il divieto di spostamento tra Comuni dopo le 14, salvo specifiche deroghe (in particolar modo per motivi di salute, lavoro o legati ai figli).

Per gli spostamenti effettuati dopo le 14, come specificato nell'ordinanza, è obbligatorio indicare le ragioni e i luoghi degli spostamenti, anche in rientro, nell'autocertificazione conforme al modello statale, che è possibile scaricare qui sotto.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE VALIDO

Il modulo dovrà essere esibito alle forze dell'ordine o all'organo di controllo di turno. La mancata esibizione dell'autocertificazione determina l'applicazione delle sanzioni previste dalla normativa di legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il modello dell'autocertificazione per spostarsi tra Comuni dopo le 14

VeneziaToday è in caricamento