rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023

A Venezia arriva "Tutankhamon, 100 anni di misteri”, la maestosa mostra sull'Antico Egitto | VIDEO

La mostra sarà visitabile da domani, sabato 29 ottobre 2022. L'esposizione è stata realizzata in occasione del centenario dalla scoperta della tomba del noto faraone egizio, scomparso a 18 anni nel 1323 a.C.

Riapre il polo espositivo del trecentesco Palazzo Zaguri inaugurando la colossale mostra dedicata all’Antico Egitto, in occasione dei 100 anni dalla scoperta della tomba di Tutankhamon: per l'occasione verranno proposti numerosi reperti distribuiti in trentasei sale oltre ad esperienze immersive e multimediali.

Presente all’inaugurazione anche una parte del direttivo di Horus Limited, la società autorizzata dal Ministero delle Antichità egiziano a far uscire dai confini nazionali reperti autenticati sul patrimonio archeologico nazionale, in particolare replicati sul tesoro di Tutankhamon: «La collaborazione fra italiani ed egiziani ha solide radici storiche e si è consolidata nei decenni grazie alla partnership nelle principali mete turistiche. Sulle orme di queste relazioni, riteniamo importante la cooperazione con Venice Exhibition, che ha portato alla creazione di questa mostra rivolta al pubblico italiano ed internazionale» ha affermato Eng Mohammed Atef Adbel Shafi, amministratore delegato della società egiziana.

«Venezia torna protagonista con un'importante mostra sull'Antico Egitto, la cui inaugurazione coincide con la riapertura di Palazzo Zaguri – ha quindi annunciato con soddisfazione l'amministratore unico di Venice Exhibition Srl, Mauro Rigoni  –. Dopo anni di silenzio per le calamità di questi tempi, finalmente il polo espositivo può riprendere le sue attività culturali legate alla città lagunare, portando avanti i suoi obiettivi, tra cui figurano la creazione di un circuito di grandi mostre tematiche e l'allestimento del museo ufficiale di Casanova».

«Lo scopo di questa mostra è andare oltre Tutankhamon: noi cerchiamo certamente di comprendere il faraone in seno alla sua storia, ma anche in un contesto più vasto: il fiume del tempo» ha quindi dichiarato il curatore ed egittologo Maurizio Damiano. 

Presente all'anteprima anche Giorgia Pea, presidente della Commissione Cultura del Comune di Venezia: «Per il capoluogo veneto questa mostra rappresenta una nuova attrazione internazionale – ha affermato –. La città lagunare è orgogliosa di ospitare questo grandissimo contributo e noi ci auspichiamo che sia possibile intensificare la partnership con questa realtà museale, affinché sia possibile condividere con la cittadinanza e i visitatori questo immenso patrimonio che abbiamo la possibilità di studiare e riscoprire insieme».

La mostra sarà aperta al pubblico da domani, sabato 29 ottobre 2022, presso gli spazi di Palazzo Zaguri. Informazioni su tariffe e orari sono disponibili online.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

A Venezia arriva "Tutankhamon, 100 anni di misteri”, la maestosa mostra sull'Antico Egitto | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento