Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Inaugurata a Mestre la mostra "Il Risorgimento in Italia 1806-1870"

La rassegna permetterà ad appassionati e curiosi di rivivere le tappe che hanno portato l'Italia a diventare uno stato unitario

Ripercorrere la storia del Risorgimento dal Congresso di Vienna fino alla nascita del Regno d'Italia. È questo il senso della mostra "Il Risorgimento in Italia 1806-1870", organizzata dalla Pro Loco di Mestre e inaugurata nel pomeriggio di oggi, sabato 2 ottobre, nell'aula magna del Centro culturale Santa Maria delle Grazie in via Poerio.

Curata da Angelo Pavanello, la rassegna permetterà ad appassionati e curiosi di rivivere le tappe che hanno portato l'Italia a diventare uno stato unitario. In esposizione ci saranno fotografie, medaglie, monete e bandiere, tutte rigorosamente d'epoca, che raccontano il Congresso di Vienna, i vari moti rivoluzionari, le guerre d'Indipendenza e le vicende degli eroi di quegli anni, da Mazzini a Garibaldi.

Un'epoca, quella risorgimentale, importante per le sorti dell'Europa. Da quegli eventi infatti, si arrivò all'unificazione di altri Stati del continente, quali Germania e Grecia. La mostra sarà visitabile dal 2 al 31 ottobre, tutti i giorni tranne il lunedì dalle 16.30 alle 19.30. L'ingresso è libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata a Mestre la mostra "Il Risorgimento in Italia 1806-1870"

VeneziaToday è in caricamento