Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando il fil di ferro diventa oggetto artistico: in mostra a Spinea le opere di Giovanni Pinosio | VIDEO

"Un filo di voce", la mostra del giovane artista veneziano, aperta al pubblico fino al 28 luglio

 

Giovanni Pinosio, classe '91, è un giovane artista di Mira. Un filo di voce è la sua prima mostra personale, visitabile fino al 28 luglio, dal giovedì alla domenica (dalle 16 alle 20) all'Oratorio di Santa Maria Assunta di Spinea. Durante gli studi all'Accademia di Belle Arti di Venezia, Giovanni si approccia al mondo della scultura e concepisce l'idea di utilizzare il fil di ferro per creare delle figure umane che esprimono l'idea del movimento. Giovanni sta progettando uno sviluppo ulteriore della propria mostra per cercare di unire il mondo della scultura a quello della vocalità.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento