menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al centro commerciale Porte di Mestre apre il negozio Upim

Il nuovo punto vendita della celebre catena di abbigliamento è operativo da oggi, 26 novembre

Il marchio Upim torna a Mestre con l'apertura, oggi, di un nuovo negozio di abbigliamento nel centro commerciale Porte di Mestre, in via Don Tosatto. Lo store, realizzato principalmente in legno, ferro e vetro, si sviluppa su circa 1300 metri quadrati di superficie e impiega 9 persone.

La nuova apertura rappresenta un passo significativo nel rilancio del centro commerciale, oggetto di riassetto in seguito allo smantellamento dell'Auchan, sostituito da Conad che però ha riaperto solo al piano terra. Al momento gli spazi che l'ipermercato della catena francese occupava al primo piano sono ancora liberi. Lo storico marchio Upim, nato nel 1928, torna a Mestre dopo tanti anni di assenza: oggi fa parte del gruppo Ovs, che ha un altro punto vendita sempre nel centro Porte di Mestre.

«Abbiamo fortemente voluto questa nuova apertura - dice Massimo Iacobelli, direttore generale di Upim - e nonostante il periodo complesso ci siamo impegnati per offrire ai clienti un negozio accogliente e un servizio sempre più capillare. Il negozio vuole essere un luogo dove il cliente possa sentirsi a proprio agio come se fosse a casa». La società ha assicurato che il punto vendita permette lo shopping in sicurezza: «Sono state messe in atto tutte le misure necessarie a disciplinare l’accesso e la frequentazione del negozio, adeguandole ai protocolli a tutela dei clienti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento