rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Attualità

Torna #nonsolocompiti: spazi educativi e ricreativi gratuiti su tutta l’area metropolitana

Dopo il successo della prima edizione, la Fondazione di Venezia ripropone sull’intero territorio veneziano il progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni, con spazi pomeridiani in cui poter non solo fare i compiti, ma anche dedicarsi ad attività ludiche e ricreative con il supporto di educatori qualificati

Sono tornati per il secondo anno consecutivo sull’intera area metropolitana veneziana gli spazi pomeridiani educativi, aggregativi e ricreativi di #nonsolocompiti, il progetto ideato e promosso dalla Fondazione di Venezia, per le studentesse e gli studenti fra gli 11 e i 14 anni. Come nella prima edizione, anche per l’anno scolastico 2022-2023 il progetto offre un sostegno ai compiti per contribuire a migliorare la resa scolastica, e insieme la disponibilità di spazi di socialità e ricreazione, nei quali ritrovare il piacere della relazione fra pari, grazie a una serie di attività organizzate finalizzate a stimolare l’aspetto ludico delle relazioni, consentendo ai partecipanti di esprimere al meglio abilità e creatività, e permettendo loro di ritrovare pienamente il piacere di sentirsi parte di una comunità.

#nonsolocompiti a Venezia

Il progetto vede anche quest’anno il coinvolgimento attivo del Comune di Venezia che, oltre al patrocinio, ha messo a disposizione lo spazio LabRialto; M9, che ospiterà a Mestre le attività nei propri spazi dedicati ai laboratori, alla didattica e alla convegnistica; la scuola IC Cristoforo Colombo a Marghera Chirignago, che torna ad ospitare il progetto nelle proprie strutture. 

#nonsolocompiti nell’area metropolitana

Si consolida, per l’anno scolastico 2022-2023, la collaborazione delle fondazioni di Comunità Santo Stefano onlus, Clodiense onlus, Riviera-Miranese e Terra d’Acqua onlus, che stanno portando avanti il progetto rispettivamente nel portogruarese, nell’area di Chioggia, nella riviera del Brenta e nel sandonatese. Il progetto è realizzato in collaborazione con i Comuni di Chioggia, Vigonovo, Santa Maria di Sala, Fiesso d’Artico, Campolongo Maggiore, Cinto Caomaggiore e Pramaggiore; con l’istituto comprensivo Chioggia 4; con gli istituti Romolo Onor e Lucia Schiavinato di San Donà di Piave; con l'Ippolito Nievo di Cinto Caomaggiore.  I luoghi già individuati sono: istituto comprensivo Chioggia, scuola media Nicolò De Conti e centro civico Ponente (Sottomarina di Chioggia); centro civico Levante (Chioggia); centro Point Frazione (Ca’ Lino di Chioggia); centro aggregativo Argento Vivo (Vigonovo); centro aggregativo Area Libera (Campolongo Maggiore); villa Farsetti (Santa Maria di Sala); La Sfera di Pistacchio (San Donà di Piave); istituto comprensivo Ippolito Nievo di Cinto Caomaggiore; istituto Marco Polo di Pramaggiore.

Attività e laboratori

La seconda edizione del progetto si avvia con circa 300 ragazze e ragazzi, seguiti da una quarantina di operatori ed educatori con l’obiettivo di coinvolgere, un numero sempre maggiore di partecipanti.

La programmazione di #nonsolocompiti nei diversi luoghi, oltre al sostegno scolastico pomeridiano prevede attività che spaziano dai cineforum alle attività sportive anche molto particolari come la vela, dalle letture di gruppo ai laboratori in discipline espressive come l’arte figurativa, la musica e il teatro. Sono previste inoltre esperienze educative e formative in chiave green alla scoperta del territorio, oltre che visite in luoghi come musei, gallerie, centri espositivi e multimediali. Confermati anche, in alcuni spazi, i percorsi sul benessere emotivo. Tra le altre proposte in programma non mancano i laboratori di public speaking, quelli di parkour, le esperienze di pet therapy, insieme ad attività di giocoleria, di equilibrismo e persino di magia. Alla base di ciascuna attività rimane l’incentivazione di una positiva relazione tra pari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna #nonsolocompiti: spazi educativi e ricreativi gratuiti su tutta l’area metropolitana

VeneziaToday è in caricamento