rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021

Il nuovo Airbus A220-300 di Air France atterra a Venezia: «Un aereo più sostenibile, economico e moderno» | VIDEO

Venezia è stata scelta tra le prime destinazioni del nuovo aeromobile di Air France. Tra le sue caratteristiche: una sostanziale riduzione dei costi per posto, delle emissioni di CO2 e dell'inquinamento acustico

Si è celebrato durante la mattinata di oggi l'arrivo dell'Airbus A220-300 all’aeroporto Marco Polo di Venezia: l'aereo di Air France, che il 31 ottobre ha effettuato i suoi primi voli commerciali, è stato presentato da Barry ter Voert, senior vice president  di Air France KLM Europe e da Camillo Bozzolo, director aviation development di SAVE Group.

«Siamo orgogliosi di presentare in Italia l'Airbus A220 di Air France – ha esordito ter Voert –. Questo aereo di ultima generazione è più sostenibile, economico e moderno. Incarna il nostro impegno per un'aviazione che guarda alla salvaguardia ambientale. Venezia è una delle nostre principali destinazioni italiane e siamo determinati a mantenere i clienti italiani collegati alla nostra rete globale, che conta quasi duecento destinazioni, e ad offrire loro la migliore esperienza di viaggio».

«Ci fa molto piacere che Air France abbia scelto l’aeroporto di Venezia come primo scalo italiano in cui presentare il nuovo aeromobile – ha quindi affermato Bozzolo –. L’intero settore del trasporto aereo è impegnato in un vasto e articolato programma di riduzione delle emissioni in un’ottica di sempre maggiore sostenibilità: per il nostro aeroporto ciò si traduce in una tabella di marcia che prevede di raggiungere zero emissioni di CO2 entro il 2030. La collaborazione con le compagnie aeree, nostri primi partner, è in tal senso fondamentale per la condivisione di obiettivi e per lo sviluppo e l’applicazione di nuove tecnologie».

air france-4

Le caratteristiche dell'Airbus A220-300

Il veicolo dispone di 148 posti, in una configurazione 3-2 (ovvero 5 posti per fila), consentendo all'80% dei clienti di beneficiare di un posto vicino al finestrino o al corridoio. Fino a 8 file nella parte anteriore dell'aeromobile possono essere dedicate ai clienti di cabina Business.

Le sue poltrone reclinabili in pelle di 48 cm, le più larghe sul mercato, sono dotate di prese USB A e C, nonché di un tavolo vassoio solido, portabicchiere e portatablet (o smartphone) integrato nello schienale.

Tra le innovazioni: ampi finestrini panoramici, illuminazione che accompagna le diverse fasi del volo e vani bagagli più capienti. Il velivolo è dotato di Air France Connect, che garantisce la connettività durante tutto il volo. A bordo viene inoltre offerto il servizio di ristorazione. 

Un occhio rivolto alla sostenibilità: con un abbassamento dei costi per posto pari al 10%, una riduzione del 20% delle emissioni di CO2 e un calo dell'inquinamento acustico del 34%, l'Airbus A220-300 è l'aereo a corridoio singolo più innovativo ed efficiente della sua categoria.

A220-300 Air France_6-2

Si parla di

Video popolari

Il nuovo Airbus A220-300 di Air France atterra a Venezia: «Un aereo più sostenibile, economico e moderno» | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento