Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Noale / Piazza Castello

Nuovo locale in piazza a Noale: La Foresteria prende il posto del Terraferma

Andrea, Fabio e Riccardo hanno preso in gestione lo storico cocktail bar di piazza Castello: «Apriamo in un luogo ricco di storia, vivace e dinamico»

Lo storico Terraferma di Noale cambia pelle: il nuovo locale del "salotto buono" della città, piazza Castello, si chiama Bistrot Foresteria ed è gestito da tre giovani padovani. Si trova, appunto, nei locali che per anni hanno ospitato il cocktail bar Terraferma del barman Giorgio Fascina, che a novembre se ne è andato in pensione. Da tanti anni un punto di riferimento per la città dei Tempesta.

Ne parlano con entusiasmo i gestori Andrea Petrin, Fabio Vedovato e Riccardo Smania, provenienti dalla zona di Camposampiero: «Perché noi padovani abbiamo scelto Noale? Perché è una città ricca di storia, un centro vivace e dinamico, dove ancor oggi si svolge un mercato settimanale molto frequentato, ed ha un invidiabile calendario di eventi, dalla festa dei fiori al palio, conosciuti in tutto il Veneto».

Il locale si chiama Foresteria, pur non avendo stanze dove dormire. «Volevamo creare un luogo conviviale, dove ritrovarsi fin dal mattino per una colazione a base di brioches con crema e marmellate preparate da Andrea, lo chef che poi a pranzo e cena propone piatti semplici ma sfiziosi con prodotti stagionali provenienti da aziende locali. Siamo attenti alle tradizioni proposte con freschezza e originalità». Dietro al banco ad accogliere la clientela ci sono Fabio e Riccardo, pronti a preparare qualche buon drink servito all’ora dell’aperitivo nel piccolo salotto interno o nel plateatico esterno con vista sull’antica torre del castello dei Tempesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo locale in piazza a Noale: La Foresteria prende il posto del Terraferma

VeneziaToday è in caricamento