rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Attualità

Nuovo bosco di Asseggiano, approvato il progetto: un polmone verde con 10mila nuove piante

La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione del nuovo bosco

Un'area agricola di dieci ettari e 10mila nuove piante e arbusti. Sarà un vero e proprio polmone verde il nuovo bosco di Asseggiano, il cui progetto di realizzazione è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale di Venezia. 

«Dopo il voto definitivo da parte del consiglio comunale dello scorso 10 novembre con il quale, all'unanimità, veniva approvata la variante che trasforma da “Zona agricola” a “Zona Bosco di Asseggiano”, l'area di 103mila metri quadri che il Comune ha individuato per realizzare il progetto - commenta l'assessore all'Ambiente Massimiliano De Martin - la giunta ha proceduto con un ulteriore atto amministrativo con il quale, tra le altre cose, si stanzia un finanziamento pari a 421.773 euro necessario alla realizzazione di un progetto di notevole valenza ambientale, che prevede la forestazione di un'area agricola di 10 ettari a nord dell'abitato di Asseggiano. La realizzazione del bosco si inserisce nell'ambito di una serie di politiche ambientali che da tempo l’amministrazione comunale sta portando avanti».

Il progetto rientra in un piano più articolato che riguarda l'intera città metropolitana di Venezia per un totale complessivo di oltre 31 ettari di territorio suddivisi nei Comuni di Martellago, Musile di Piave, Mira, Scorzé, Concordia Sagittaria e, appunto, i 10 ettari del bosco di Asseggiano. Il nuovo polmone verde sarà un'unica superficie accorpata, che interesserà aree attualmente coltivate con sistemazioni agrarie tipiche (sono riconoscibili tendenzialmente le sistemazioni alla ferrarese), con presenza di scoline lungo i perimetri laterali, un canale consortile lungo il confine settentrionale e una limitata dotazione arborea (siepi), in particolare lungo il confino nord-ovest. È prevista la realizzazione di una fascia di rispetto, non boscata, nella parte meridionale dell'area. L'accessibilità è garantita da capezzagne e da strade interpoderali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo bosco di Asseggiano, approvato il progetto: un polmone verde con 10mila nuove piante

VeneziaToday è in caricamento