Un nuovo direttore al Suem 118 dell'Ulss 3

È il dottor Paolo Rosi. La sua attività si è svolta in questo periodo anche all’interno del reparto di Terapia intensiva

Il dottor Paolo Rosi con il dg Ulss 3 Giuseppe Dal Ben

È entrato in servizio da qualche giorno, dopo la nomina della direzione generale, il nuovo direttore della centrale operativa servizio urgenza emergenza Medica della Ulss 3: si tratta del dottor Paolo Rosi, professionista con alle spalle oltre trent’anni di esperienza. «Siamo certi del contributo e dell’arricchimento che la sua presenza comporterà - ha commentato il dg Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - all’interno del Suem 118, settore che si conferma centrale in un'area particolare, in un territorio complesso che chiede sempre, a tutela dei cittadini che vi abitano, il massimo sforzo e la massima professionalità».

Cenni alla carriera

Il dottor Paolo Rosi si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova nel 1983 e si è specializzato prima in Anestesiologia e Rianimazione, e in seguito in Igiene e Medicina preventiva, all’Ateneo patavino. Ha presto iniziato a lavorare per l'azienda sanitaria di Treviso, prima come assistente medico, poi come aiuto corresponsabile e dirigente medico di primo livello. La sua attività si è svolta in questo periodo all’interno del reparto di Terapia intensiva e della centrale operativa del Suem 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ruoli e compiti

Con questo incarico ha il compito di definire la rete di emergenza del sistema 118, di stabilire gli standard e il monitoraggio dell’attività del Pronto Soccorso e i ricoveri nelle terapie intensive. Gestisce anche il progetto regionale della defibrillazione precoce e la gestione delle grandi emergenze sanitarie. Partecipa al coordinamento interregionale emergenza-urgenza della Commissione Salute. E tiene i rapporti interforze con prefettura, vigili del fuoco e forze dell’ordine. È intanto direttore facente funzioni dipartimento di Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva. Per l’agenzia Agenas è consulente per le tematiche della emergenza urgenza ospedaliera e territoriale, elisoccorso e reti per le patologie complesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento