menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un nuovo distretto sanitario a Cavallino Treporti: «Riferimento per cittadinanza e turisti»

Riunirà tutti i servizi attualmente sparsi nel territorio. Sarà pronto tra due anni, l'investimento è di 2,7 milioni di euro. Un fabbricato separato ospiterà i servizi veterinari

Un nuovo complesso di oltre 1500 metri quadri (2,7 milioni di euro di investimento, a carico dell’Ulss 4), il terreno concesso gratuitamente dal Comune e il progetto donato da Assocamping, che raggruppa le più importanti attività ricettive del litorale: sono i "cardini" del nuovo distretto sociosanitario unico di Cavallino Treporti, che sorgerà in via Treportina. Il progetto ha avuto l'approvazione della commissione regionale ed è stato presentato oggi dal commissario dell'azienda sanitaria, Carlo Bramezza, assieme alla sindaca Roberta Nesto e al presidente di Assocamping, Francesco Berton. I prossimi passaggi prevedono un incontro il Comune per la parte urbanistica e uno in Regione, dopodiché si potrà partire con la gara di affidamento dei lavori e infine con il cantiere. Il nuovo distretto, secondo i programmi, sarà completato e inaugurato tra circa due anni.

Tutti i servizi sociosanitari in un complesso unico

L'immobile principale sarà realizzato su un unico piano all'interno di un terreno di quasi 8 mila metri quadri, adiacente al supermercato di Ca’ Savio, e raggrupperà i servizi che oggi sono distribuiti tra via Concordia e via Fausta (ex Regina Mundi), inglobando anche il punto di primo intervento. Un altro fabbricato autonomo, nella stessa area, ospiterà i servizi veterinari. Nella sede di via Concordia parte degli spazi disponibili verranno destinati alla medicina di gruppo.

Progetto ad hoc per Cavallino Treporti

Bramezza ha espresso «orgoglio e soddisfazione» per quello che ha definito «un edificio ampio, moderno, a misura di cittadino e di turista». Per Nesto il progetto rappresenta «un punto fondamentale» nel percorso tracciato dal protocollo del 2017 relativo alle linee strategiche per l’assistenza sociosanitaria nel territorio comunale: «Questa - ha detto - è un’opera realizzata sulle reali esigenze e non adattata: è prima volta che accade a Cavallino Treporti». Berton concorda: «Un intervento fondamentale per il territorio perché rappresenta uno sviluppo continuo in termini di servizi. L’associazione ha scelto di collaborare perché riteniamo la nostra partecipazione una responsabilità sociale per il territorio. Sempre più il turista con famiglia prenota la vacanza verificando che nella località vi sia un’assistenza sanitaria adeguata».

Progetto-2

I dettagli dell'opera

L’ingegner Antonio Morrone e l’architetto Silvia Barbaro dei servizi tecnici Ulss4 hanno descritto nel dettaglio l’opera: il distretto unico sarà articolato su una superficie di 846 metri quadri e includerà i servizi come cup-cassa, sala d’attesa, ambulatori delle varie specialità, continuità assistenziale, assistenza domiciliare, guardia medica e altri. Il punto di primo intervento sarà di dimensione doppia rispetto a quello attuale, passando da 240 a 490 metri quadri, con all’interno sala d’attesa, accettazione, due ambulatori, astanteria, ambulatorio emergenze, stanza di osservazione ed altro. I servizi veterinari usufruiranno di un edificio autonomo della superficie di 182 metri quadri che accoglierà due ambulatori, sala d’attesa, segreteria-accettazione, depositi e locale tecnico. Il tutto sarà servito da un parcheggio ampio 4383 metri quadri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento