rotate-mobile
Attualità

Un nuovo ristorante nell'isola di San Servolo

È gestito dalla società titolare del Bistrò 55 di Mestre e del Molo di Venezia

Un nuovo ristorante nell'isola di San Servolo: sarà gestito da Art & Food srl, già titolare del Bistrot 55 di Mestre, del Molo di Venezia e della ristorazione della Biennale. Dopo il restyling, il locale si presenta rinnovato nel design e nell’offerta culinaria. Numerosi sono i posti all’interno e soprattutto all’esterno, con vista sul meraviglioso parco dell’isola; i menù di carne e di pesce. Il ristorante è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 22  in orario serale.

In questa secondo parte dell'estate e per tutto l'autunno, inoltre, si svolgerà una stagione di eventi e proposte per turisti e visitatori. In isola sono aperte al pubblico due mostre della 59° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale: il padiglione di Cuba con la mostra “Terra Ignota (proposta per un nuovo mondo)” e il padiglione della Siria, Repubblica Araba Siriana con la mostra “The Syrian People: a common Destiny”. Continuano le visite guidate al Museo della Follia, e dall'1 al 3 settembre andrà in scena il Festival del Cortometraggio di Architettura, giunto alla sua terza edizione.

«L’offerta culturale dell’isola - spiega Simone Cason, amministratore unico di San Servolo srl, società in house della città metropolitana di Venezia - non si ferma qui, oltre alla visita del Museo della Follia, si potranno seguire le proiezioni del Festival Arran 369°, organizzato dal padiglione nordico della Biennale Arte, e dell’Ona Short Film Festival. D’intesa con il nostro socio unico abbiamo anche collocato per l’estate e l’autunno due pontili galleggianti che i veneziani potranno utilizzare per ormeggiarsi e fruire dei numerosi servizi dell’isola, primo fra tutti il nuovo ristorante».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo ristorante nell'isola di San Servolo

VeneziaToday è in caricamento