Atvo, estate a pieno regime. Le novità sulle corse estive

App, qrcode a tutte le fermate: l'azienda da domenica 21 giugno torna a pieno regime

Da domenica 21 giugno partono tutti gli orari estivi su tutte le corse Atvo. Per l’Azienda di Trasporti del Veneto Orientale si tratta, dunque, di un altro passo verso il ritorno alla piena normalità. Tra le corse estive, il ripristino di quelle verso le località i montagna ed il collegamento diretto Belluno/Jesolo. Dal 4 luglio, inoltre, riprenderanno tutti i collegamenti express per l’aeroporto “Marco Polo” di Venezia, per i turisti che poi andranno a fare vacanza nelle località balneari. Tutte le info sugli orari e le corse, sul sito atvo.it, oppure sulla app DaAaB, dalla quale è possibile organizzarsi direttamente tutto il viaggio ed acquistare il biglietto.

A Venezia con Quickly

Con il ripristino degli orari estivi, in funzione del turismo, Atvo riattiva anche i servizi ad esso collegati, a cominciare da Quickly Easy Venice Bus&Boat. Si tratta di un innovativo servizio che abbina il mezzo bus a quello della motonave consentendo di raggiungere Venezia nei tempi più veloci e nella massima comodità. Con Quickly basta acquistare un solo biglietto e si sale nella fermata più comoda: un bus apposito condurrà fino al punto di imbarco e da lì con la motonave raggiungere Venezia. Un unico biglietto, tanto risparmio, per la città più bella e romantica del mondo.

DaAaB, l'app che rivoluziona il trasporto pubblico

Si chiama “DaAaB”, è scaricabile gratuitamente, ed è la prima applicazione in Italia in grado di integrare tutti mezzi pubblici regionali. Basta inserire partenza e destinazione e in pochi istanti trova il miglior percorso con i mezzi pubblici. Non solo: l’applicazione DaAaB  raggruppa in un’unica piattaforma le aziende del trasporto pubblico locale per l’emissione unificata dei biglietti di viaggio senza la necessità di obbligare le aziende a modificare o cambiare le costosissime infrastrutture di lettura-obliterazione.

Qrcode a ogni fermata

In ogni singola fermata della rete Atvo è presente un qrcode. L’utente dovrà semplicemente scansionare il qrcode con il proprio smartphone. A quel punto il sistema riconoscerà automaticamente la posizione di partenza e l’utente dovrà semplicemente selezionare la fermata di destinazione e acquistare, attraverso il pagamento elettronico, il relativo titolo di viaggio. Il biglietto sarà, dunque, disponibile direttamente nel telefono dell’utente che potrà comodamente attivarlo prima di salire a bordo e, sempre e solo con l’utilizzo del proprio device, esibirlo al conducente e al personale preposto al controllo. Il biglietto permetterà di effettuare la tratta selezionata e scadrà automaticamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento