Attualità Campo San Giobbe

Orto Botanico di San Giobbe, ultima destinazione: la residenzialità

Con una quota di edilizia da convenzionare con il Comune, concessione fino ad aprile 2023. Martini: «La proprietà reclamizza nelle riviste di viaggi e vacanze l'Hilton Canopy che aprirà nel 2021»

San Giobbe

Riqualificazione dell’ex Orto Botanico di San Giobbe a Cannaregio e compendio di Rio dei Vetrai a Murano. Due delibere approvate in giunta che confermano, rispettivamente, la validità delle previsioni urbanistiche di riqualificazione dei compendi d’interesse storico della zona insulare. 

Le concessioni

«Il primo - spiega la presidente della commissione urbanistica Lorenza Lavini - confermato fino al 27 aprile 2023, prevede il recupero a fini residenziali, anche con una quota di edilizia da convenzionare con il Comune, la riqualificazione e restituzione all’uso pubblico degli spazi verdi dell’ex orto botanico e la sistemazione dei percorsi pedonali. Il secondo, confermato fino al 4 gennaio 2025, prevede la riconversione dell'attività vetraria preesistente, oggi dismessa, in attività ricettiva di alto livello, con il restauro e la valorizzazione degli immobili fra i quali spicca il Casino Mocenigo, di cui sarà garantito l’uso pubblico».

La pubblicità

«La proroga concessa alla società San Giobbe srl del commendator Marseglia parla di scelta utile per la città e di sviluppo residenziale, quando la proprietà continua a reclamizzare nelle riviste di viaggi e di vacanze l'Hilton Canopy che aprirà nel 2021 - commenta il presidente della Municipalità di Veenzia Giovanni Andrea Martini. Contro l'ipotesi albergo la Municipalità assieme a un comitato di cittadini aveva raccolto 3000 firme in due settimane e aveva organizzato 2 anni fa una assemblea pubblica a San Leonardo. Solo a quel punto è arrivata la dichiarazione di Brugnaro di blocco del cambio di destinazione d'uso».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orto Botanico di San Giobbe, ultima destinazione: la residenzialità

VeneziaToday è in caricamento