«Ovs pronta ad impegnarsi per la vaccinazione dei propri dipendenti e dei cittadini»

OVS mette a disposizione i propri spazi a Mestre per la vaccinazione di dipendenti e cittadini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Ovs, azienda d'abbigliamento, annuncia il suo impegno a supportare la campagna vaccinale con l'obiettivo di contribuire alla ripartenza economica e sociale del nostro Paese. Ovs aderisce al protocollo d’intesa sottoscritto dalla Regione Veneto e dalle associazioni di categoria regionali, nel rispetto delle previsioni del Piano strategico nazionale "Vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19", e mette a disposizione il proprio medico e ambulatorio aziendale presso la sede di Mestre per la vaccinazione dei propri dipendenti in Veneto.

L'Azienda ha confermato alla Regione Veneto la disponibilità ad allestire, nel parcheggio presso la propria sede di Mestre, una struttura idonea alla somministrazione di vaccini ai familiari dei dipendenti e ai cittadini in base alle disposizioni attuative approvate. Ovs si associa inoltre all'iniziativa di Federdistribuzione impegnandosi ad estendere la campagna vaccinale a tutti i dipendenti dei negozi presenti sul territorio italiano, secondo le modalità e i tempi previsti dai protocolli che saranno sottoscritti.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento