Venezia, lunedì riaprono parchi e aree verdi: in campo anche 300 «vigilanti»

Trecento operatori vigileranno e chiameranno le forze dell'ordine se si verificheranno mancati rispetti delle norme

Da lunedì 4 maggio saranno riaperti i 77 parchi cittadini, i giardini e le aree verdi del territorio comunale di Venezia, dopo la sanificazione da parte degli operatori Veritas, nonché lo sfalcio di prati e la potatura alberi e siepi da parte del gestore del verde, che con una ventina di squadre giornaliere e oltre 50 operatori, hanno coperto l’intero territorio comunale.

In tutte le aree verdi rimane in vigore il divieto di assembramento (no picnic o grigliate) e l’obbligo di rispettare le norme di igiene pubblica introdotte dalla recente ordinanza regionale, che dispongono l’uso di mascherine, nonché di guanti o alternativamente di gel o altra soluzione. L’attività sportiva è consentita sempre in forma individuale e rispettando la distanza interpersonale. Inoltre, nei parchi attrezzati sono state recintate con nastro e interdette le aree per il gioco dei bambini, che devono pertanto rimanere chiuse al pubblico. i parchi recintati e chiudibili della terraferma, isole e città antica rispetteranno l’orario 7.30 – 19.30, con apertura e chiusura dei cancelli da parte degli operatori.

Sono 32, tra associazioni e gruppi, che hanno dichiarato la disponibilità, con circa 300 persone, per svolgere dal 4 al 18 maggio un'attività sussidiaria nelle aree verdi del territorio comunale. Saranno degli osservatori che contatteranno immediatamente, con un numero dedicato, la centrale operativa della polizia locale in caso di verifica di situazioni particolarmente gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento