Una passerella temporanea al posto del ponte Molin a Venezia

Sarà realizzata dall'Autorità portuale e permetterà lo svolgimento della Venicemarathon. Nel 2020 i lavori per la struttura definitiva

Il ponte Molin, che collega l'area di San Basilio alla fondamenta delle Zattere, e che dallo scorso luglio è chiuso al traffico pedonale, sarà sostituito da una passerella provvisoria con rampe per disabili. Lo annuncia con una nota l'Autorità portuale, spiegando che la struttura consentirà il regolare svolgimento della Venicemarathon, e avrà un costo di 40mila euro di cui il 75% a carico della stessa Autorità portuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo ponte Molin

Successivamente, nei primi mesi del 2020, la struttura sarà smantellata per permettere di procedere con la realizzazione del nuovo ponte definitivo. Il cronoprogramma dei lavori di realizzazione della passerella sarà definito nella seduta della conferenza di servizi in programma mercoledì 18 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento