Un pene in cemento compare a San Marco

Ignoto, per ora, l'autore del gesto e le sue motivazioni

Un pene in marmo, alto circa un metro e pesante 200 chili, è comparso nella giornata di ieri in piazza San Marco, davanti a Palazzo Ducale. A riportarne la foto è stata la pagina facebook Venezia NON è Disneyland. L'installazione, non autorizzata, è rimasta esposta pochi minuti, dopodiché la polizia locale è intervenuta oscurandola con del cartone, prima di rimuoverla. È opera di un artista, che vuole rimanere anonimo.

«Il pene è un simbolo di vita, - ha spiegato l'artista a Dire - afferma che Venezia è viva e ha bisogno di vivere, e provoca invitando a essere duri, non mollare e rialzarsi». Il membro è "imbrigliato" in una mascherina, anch'essa di marmo, con cavi di acciaio a raffigurare gli elastici. Questo rappresenta «le restrizioni imposte dal coronavirus, la distanza tra le persone, la paura del prossimo che è poi la paura di vivere». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scritte a pennarello indelebile nero sul marmo riportano l'opera al momento storico, citando ad esempio la "Fase 2" e il "covid 19", ma rappresentano anche una provocazione. Ad esempio la scritta "prostituzione" vuole spingere a riflettere sulla «mercificazione di Venezia, che al momento è in pausa a causa delle restrizioni per il coronavirus, e l'auspicio che una volta terminata l'emergenza lo sfruttamento turistico della città non torni più come prima».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento