Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

A Venezia partito il Piano Freddo

Circa 35 posti disponibili alla Casa dell'Ospitalità, operatori in strada ad aiutare in senzatetto

Ogni notte ci saranno 35 posti letto a disposizione nella Casa dell'Ospitalità. E' partito in queste ore il "Piano Freddo" nel comune di Venezia finalizzato ad aiutare i senza dimora nei mesi più freddi dell'anno, fino al prossimo 10 marzo.

“Il numero di posti letto può essere eventualmente incrementato per particolari esigenze o particolari condizioni meteo» ha spiegato l'assessore alla coesione sociale, Simone Venturini. Le modalità di accoglienza avverranno tramite prenotazione da parte degli utenti due volte la settimana, sempre presso la casa. «Questo sistema - ha precisato l'assessore - introdotto negli ultimi due anni, ha evitato situazioni di criticità e assembramento in stazione (il precedente punto di ritrovo) e ha garantito un'accoglienza più strutturata e duratura, responsabilizzando l'ospite e offrendogli la possibilità di utilizzare gli spazi riscaldati e le docce già in orario tardo pomeridiano». 

Disponibili anche test sierologici e test rapidi

Lo scorso inverno il piano freddo ha accolto 196 persone diverse. Visto il particolare momento di emergenza sanitaria, saranno intensificate le misure di prevenzione, tra cui si annoverano anche triage sanitari sia in fase di prenotazione al mattino, sia in fase di accoglienza la sera. Il Comune di Venezia metterà a disposizione anche dei test sierologici da somministrare alle persone che si presenteranno all'accoglienza e, in caso di necessità, un sufficiente numero di test rapidi.

Operatori in strada

«Contestualmente - ha continuato Venturini - ogni sera, due equipe di operatori di strada (terraferma e centro storico) saranno operative in città, nei luoghi frequentati dalle persone senza dimora o segnalati dalla cittadinanza, per monitorare e rilevare eventuali situazioni di criticità. Inoltre, le equipe di strada consegneranno ai senzatetto materiali e generi di conforto». E' sempre attivo il numero verde 800589266, cui poter segnalare h24, tutto l'anno, situazioni difficili riguardanti persone senza fissa dimora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Venezia partito il Piano Freddo

VeneziaToday è in caricamento