rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

«Pini domestici a Jesolo, ogni sostituzione dovrà essere necessaria e graduale»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Il Comitato Verde Bene Comune Jesolo ha appreso con sgomento l'iniziativa in atto, volta alla raccolta firme per l'abbattimento e la sostituzione dei pini in via Andrea Bafile. L'iniziativa anacronistica in questo particolare momento, dove si chiede a gran voce un impegno per combattere il cambiamento climatico. Tra gli importanti accordi del vertice G20 appena svolto a Roma dai maggiori leader del mondo c’è l’impegno dell’Italia, e quindi dei territori, a piantare almeno 2 miliardi di alberi entro il 2030.

Il beneficio sull’ecosistema, sulla nostra salute e sulla riduzione dei fattori inquinanti verrebbero a mancare nel momento in cui venissero tagliati alberi che svolgono, vista la loro dimensione, un ruolo fondamentale. Nuove essenze impiegherebbero decenni per produrre gli stessi giovamenti. Sembrerebbe che a Jesolo la lotta al cambiamento climatico e la forestazione urbana non riguardi. Lo sviluppo che la nostra città sta avendo è in palese contrasto con la tutela del suolo e ai dogmi della della nuova letteratura sul verde.

In ogni caso sostituire le alberature si può, se necessario, con interventi di estrema gradualità per non sconvolgere equilibri già fragili. Inammissibile non considerare il verde come investimento ma come mero costo. Ora più che mai, va cambiato il pensiero comune e trovate invece sempre più risorse da destinare a un progetto competente e lungimirante, e soprattutto a difesa dei cittadini e dell'ambiente. A tal riguardo il 21 novembre il Comitato Verde Bene Comune Jesolo, in occasione della festa dell'albero, donerà all’amministrazione il libro “Resistenza Verde” di F. Ferrini e L. del Vecchio, luminari della pianificazione del verde, affinché si possa conoscere per deliberare, cit. L. Einaudi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Pini domestici a Jesolo, ogni sostituzione dovrà essere necessaria e graduale»

VeneziaToday è in caricamento