Plateatici, Senatore: «Lieti per l'uscita del decreto già al lavoro su procedure semplici»

Novità nelle prossime ore per gli esercizi pubblici del comune di Portogruaro: il sindaco al lavoro per dare una pronta risposta ai cittadini

Tavolo tra sindaco, giunta e dirigenti del Comune di Portogruaro martedì in merito alla questione plateatici per gli esercizi pubblici cittadini. «È chiaro che è indispensabile che il governo emani il decreto sull'occupazione di suolo pubblico in tempi rapidi - afferma il sindaco Maria Teresa Senatore - per poter aiutare i titolari di bar e ristoranti alla luce delle prescrizioni di distanziamento emanate dall'Istituto Superiore della Sanità e dal Comitato tecnico scientifico».

Dare certezze attività produttive

Dall'amministrazione comunale la volontà di dare certezze alle attività produttive: «Abbiamo dato mandato ai dirigenti del Comune di Portogruaro di procedere da subito alla predisposizione di una procedura semplificata di autorizzazione che verrà attivata immediatamente una volta uscito il decreto governativo - continuano il sindaco Senatore, l'assessore Luigi Geronazzo e l'assessore Bertilla Bravo - Vogliamo e dobbiamo dare certezze alle nostre Attività Produttive, ma se il Governo non risponde in tempi rapidissimi anche i nostri sforzi di celerità saranno vani e le attività non potranno rimettersi in carreggiata rapidamente. Saremo con i titolari delle categorie economiche e le Associazioni di categoria per sollecitare il Governo a scelte coraggiose».

La risposta

Ed in queste ore è arrivata una prima risposta del Governo. Il sindaco ha quindi sottolineato: «Siamo lieti dell'uscita del decreto Rilancio, già oggetto di analisi da parte dei Dirigenti Comunali che stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per quanto riguarda le occupazioni di suolo pubblico, alla luce di quanto contenuto nella disposizione governativa. A breve comunicheremo indicazioni puntuali ai nostri esercenti sulle procedure per la gestione dei plateatici»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Schianto in moto, morto un uomo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento