Al teatro Goldoni di Venezia la Festa della Voga 2019

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Venezia con il supporto di Vela SpA, è stata l’occasione per conoscere da vicino i campioni e le campionesse del remo agonistico, di tutte le categorie, che hanno partecipato all'ultima edizione della Regata Storica

Si è svolta domenica pomeriggio al teatro Goldoni di Venezia la Festa della Voga con le premiazioni della Regata Storica 2019. All’appuntamento sono intervenuti tra gli altri il consigliere delegato alla Tutela delle tradizioni Giovanni Giusto, insieme all’Amministratore unico e al direttore Comunicazione di Vela, rispettivamente Piero Rosa Salva e Fabrizio D’Oria. Presenti anche alcuni consiglieri del Coordinamento delle Remiere. 

L'iniziativa

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Venezia con il supporto di Vela SpA, è stata l’occasione per conoscere da vicino i campioni e le campionesse del remo agonistico, di tutte le categorie, che hanno partecipato all'ultima edizione della Regata Storica. Oltre 400 persone presenti tra atleti, familiari e rappresentanti del mondo del remo. Si sono alternati sul palco per le premiazioni tutti i vincitori delle diverse categorie. Le prime ad essere premiate sono state le categorie delle Schie, delle Maciarele Junior e Senior. La premiazione è poi entrata nel vivo con i Giovanissimi su pupparini a due remi, le Caorline a sei remi, le Donne su mascarete a due remi, per chiudersi con i Gondolini. Un momento di festa è stato riservato anche all’equipaggio del galeone veneziano che si è aggiudicato la vittoria nel 64. Palio delle Repubbliche marinare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lavoro di squadra

«Grazie a un lavoro di squadra e con gli sforzi di tutti – ha sottolineato il consigliere Giusto - siamo riusciti a portare a casa dei buoni risultati a dispetto di chi ‘gufa' e vuole dividere, con sterili polemiche, il mondo della Voga. Dobbiamo invece continuare a tramandare la persistenza di questa tradizione che orgogliosamente ci appartiene. Mai come quest’anno c’è stato un importante cambiamento generazionale: il lavoro delle remiere, attraverso la crescita di schie e maciarele, è il fondamento della garanzia della continuità. Ne è dimostrazione la Regata Storica di quest’anno”. Il consigliere, facendo poi riferimento alla situazione della remiera Casteo, ha aggiunto: “Nel mondo delle remiere ci sono tante famiglie che fanno parte di un’unica comunità. Stiamo seguendo da vicino le loro vicissitudini e faremo di tutto per trovare una soluzione positiva». «Tra i compiti di Vela - ha infine dichiarato Piero Rosa Salva - vi è anche quello di raccogliere sponsor a sostegno della voga e l’impegno dell’Amministrazione per il rilancio del settore sta dando risultati anche in termini di risposta da parte degli sponsor».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento