Promuovere la scrittura e esaltare autori meritevoli: lanciato il “Premio Letterario – Narrativa Racconto Breve”

Il concorso è indirizzato a cittadini italiani e stranieri dai 16 anni in su

“Le mie strade” è il tema del “Premio Letterario – Narrativa Racconto Breve” organizzato per la prima volta da ‘Il Circolo Veneto’ e indirizzato a cittadini italiani e stranieri dai 16 anni in su, allo scopo di promuovere la scrittura e valorizzare autori meritevoli. Le strade che verranno raccontate saranno quelle fisiche, della città, e quelle introspettive, dell’essere umano.

L'iniziativa

L’iniziativa – patrocinata da Regione del Veneto e Città Metropolitana di Venezia e inserita nella rassegna “le Città in Festa” del Comune di Venezia - è stata presentata oggi al Municipio di Mestre, con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, l'assessore alle Politiche educative, Paolo Romor, la consigliera comunale Deborah Onisto e il presidente de 'Il Circolo Veneto', Cesare Campa. Presenti anche alcuni insegnanti d’italiano degli istituti superiori cittadini.
“E’ un piacere partecipare alla presentazione di questo nuovo premio promosso dal Circolo Veneto – ha dichiarato la presidente Damiano. E’ l’inizio di un ulteriore percorso che accompagna e segue il premio 'Mestre di pittura' e 'Citylife'. Ora protagonista è la letteratura per promuovere la cultura e consentire ai giovani di far emergere il proprio talento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concorso

Il concorso si articola in due sezioni riservate ai giovani con età compresa tra i 16 e i 25 anni e a coloro che hanno oltre 25 anni. Sono ammessi racconti di massimo ottomila battute, in lingua italiana, inediti  e mai  apparsi o pubblicati  a  qualsiasi titolo o nel web. Le opere dovranno essere inviate alla segreteria del Premio entro il 31 gennaio 2020. Venti racconti segnalati saranno pubblicati poi in un’antologia, mentre i primi tre racconti delle due sezione saranno premiati nel corso della cerimonia che avrà luogo nel mese di giugno 2020. Il concorso verrà fatto conoscere nelle scuole, che saranno invitate a costruire un percorso di scrittura - lettura con il coinvolgimento anche dell’Ordine dei giornalisti del Veneto. «Questo ulteriore Premio – ha detto infine Romor – ha un grande valore perché invita i ragazzi a cimentarsi con la scrittura e a valorizzare le proprie potenzialità. Grazie agli uffici comunali della Progettazione educativa faremo da tramite nelle scuole per diffondere il più possibile l’iniziativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento