rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Jesolo / Piazza Giacomo Matteotti

All'istituto Calvino di Jesolo il premio "Scuola digitale 2021"

1000 euro e la possibilità di accedere alle finali regionali di maggio. Il riconoscimento istituito dal ministero dell’Istruzione favorisce l’eccellenza delle scuole italiane e degli studenti nell’innovazione didattica e digitale

Il primo posto alla finale provinciale online del 14 aprile scorso nell’ambito del premio “Scuola Digitale 2021” se lo è aggiudicato l'Istituto comprensivo statale Italo Calvino della scuola secondaria "Michelangelo" di Jesolo: 1000 euro e la possibilità di accedere alle finali regionali di maggio. Il premio istituito dal ministero dell’Istruzione favorisce l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane e degli studenti nell’innovazione didattica e digitale. 

Il premio “Scuola Digitale 2021” attribuisce un riconoscimento al miglior progetto in grado di proporre modelli innovativi e buone pratiche di didattica digitale integrata, sperimentati anche durante l’emergenza epidemiologica, in grado di produrre un significativo impatto sull’apprendimento delle competenze digitali, favorendo la produzione di contenuti didattici digitali e la partecipazione attiva delle studentesse e degli studenti.

Durante la finale provinciale sono stati presentati i lavori degli alunni ed ex alunni della scuola Michelangelo nell’ambito del progetto “New Technologies for the Future Across the Ocean”, finalizzato all’ideazione e la realizzazione di un prodotto digitale creativo (robot, videogioco o gioco con componente multimediale), per sensibilizzare i giovani a temi come la tutela dell’ambiente e l’avvicinamento delle ragazze alle Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics). Accanto al lavoro realizzato dagli studenti della Michelangelo sono stati illustrate anche le creazioni di altri sette istituti della città metropolitana di Venezia. 

“È una grande soddisfazione vedere riconosciuto il lavoro didattico svolto dai nostri giovani jesolani, vere leve del futuro della nostra città, che negli ultimi anni si sono impegnati nell’ambito dell’innovazione tecnologica con progetti ragguardevoli - è il commento dell’assessore all’Istruzione di Jesolo, Roberto Rugolotto -. L’amministrazione ha sempre riconosciuto nella scuola un elemento cardine nella crescita dei talenti e la valorizzazione delle capacità insite nei giovani, un impegno che si traduce in concreto nel sostegno ai piani di offerta formativa degli istituti e nella creazione del laboratorio di robotica proprio nella scuola Michelangelo. Questi investimenti sono stati ripagati. Continueremo a sostenere l’educazione e formazione per plasmare le nuove generazioni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'istituto Calvino di Jesolo il premio "Scuola digitale 2021"

VeneziaToday è in caricamento