Ecco la prima gondola delle sorelle Tramontin

È stata varata ieri nell'antico squero che adesso è di proprietà di Elena ed Elisabetta, figlie di Roberto

È entrata in acqua ieri la prima gondola varata dalle sorelle Elena ed Elisabetta Tramontin, nell'antico squero che da novembre 2018 guidano portando avanti l'eredità del padre, Roberto, mancato sette mesi fa. La prima gondola l'ha realizzata per il cantiere il maestro d'ascia Matteo Tamassia, che da 10 anni collaborava con il padre delle due giovani. Le sei mani di vernice sull'imbarcazione le ha stese invece personalmente Elisabetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È stata una grande emozione, sette mesi di lavoro ben ripagato dalla soddisfazione del gondoliere che aveva commissionato l'imbarcazione», ha detto all'Ansa Elena Tramontin. La gondola, entrata in acqua nel Rio della Vogaria, a Dorsoduro, sarà impiegata nel lavoro che Marco Pellizzaro, detto "Bombo", conduce nello stazio davanti all'hotel Danieli, in bacino San Marco. Dal cantiere "Domenico Tramontin & figli" sono uscite dal 1884 ad oggi 3.500 gondole. All'evento era presente anche il delegato alla Tutela delle tradizioni, Giovanni Giusto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento