menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Progetto Pedibus Mirano

Progetto Pedibus Mirano

A piedi e in sicurezza fino a scuola con il progetto Pedibus

L’iniziativa partita mercoledì a Mirano con il Comune, Legambiente e gli istituti. Da un punto di ritrovo si raggiungono gli istituti in compagnia di adulti volontari

Al via il progetto Pedibus mercoledì mattina a Mirano: “Sicuri a scuola a piedi”. L’iniziativa, sviluppata dal Comune di Mirano, in collaborazione con Legambiente e la dirigenza degli istituti comprensivi miranesi, prevede che gli alunni delle scuole primarie, partendo da un punto comune di ritrovo, coprano a piedi e in sicurezza il percorso fino a scuola, camminando in gruppo accompagnati da adulti volontari.

Le scuole

Il servizio è attivo per le scuole Dante Alighieri”(due itinerari), Petrarca, Azzolini nel capoluogo, Alfieri a Zianigo e Manzoni a Ballò. Ogni percorso è stato deciso in accordo con i genitori e verificato dalla polizia locale. Attualmente usufruiscono del servizio 130 bambini, accompagnati da 39 volontari. Per i bambini è ancora possibile partecipare e gli adulti possono dare la propria disponibilità ad accompagnare i gruppi.

Pedibus 2019 (2)-2

Accompagnatori

Può diventare accompagnatore chiunque voglia mettersi a disposizione della comunità, non solo genitori o parenti degli alunni. Per aderire è sufficiente compilare i moduli disponibili sul sito web del Comune o rivolgersi all’Ufficio Pubblica Istruzione (Barchessa di Villa Giustinian Morosini "XXV Aprile", via Mariutto, telefono: 0415798475/484). Durante il percorso i bambini sono coperti dall’assicurazione scolastica, mentre per gli adulti è prevista un’apposita copertura assicurativa stipulata dal Comune.

Socializzazione

«Forte il valore educativo del progetto, che stimola la riappropriazione della città da parte di bambini e bambine, attraverso la conoscenza dell’ambiente nel quale viviamo, inteso come luogo di relazioni e di comunità - commenta il Comune -. I piccoli hanno l’opportunità di orientarsi nella viabilità. Andare a scuola a piedi in compagnia, inoltre, è una ginnastica a costo zero che migliora l’umore e aiuta i bambini a socializzare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento