Riaprono i Musei Civici dopo il lockdown: prezzi ridotti per Palazzo Ducale

I primi ad aprire saranno Palazzo Ducale e i musei di Murano e Burano, solo nel weekend, dal 13 giugno. Dal 22 riaprono tutte le sedi, solo con tour guidati, anche durante la settimana

Riparte i Musei Civici di Venezia, con date scaglionate e tour guidati. Palazzo Ducale, Museo del Vetro di Murano e Museo del Merletto di Burano, dal 13 giugno saranno aperti al pubblico ogni sabato e domenica, con la possibilità di acquistare ticket online dal 4 giugno. Dal 22 giugno saranno accessibili anche durante tutta la settimana, alla pari degli altri musei: Ca' Rezzonico - Museo del Settecento Veneziano, Casa Goldoni, Palazzo Mocenigo e Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue, solo con tour guidati acquistabili dal 10 giugno direttamente nel sito della Fondazione Musei Civici di Venezia.

«Un museo è fatto non solo dalle opere che custodisce, ma anche dalle persone che ci lavorano e soprattutto dai suoi visitatori - commenta Mariacristina Gribaudi, presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia - Finalmente dopo mesi di lockdown siamo in grado di riaprire, ben consapevoli delle difficoltà che ci hanno impegnato a mettere in sicurezza le varie sedi, accessibili con modalità diverse, ma fiduciosi di poter contribuire, con questa decisione, al rilancio della Città. Ci saranno nuovi modi per apprezzare l’arte e siamo pronti ad accogliere i nostri visitatori, adulti e piccoli, come la tradizione veneziana ha sempre saputo fare». Le ha fatto eco il sindaco Luigi Brugnaro: «Venezia torna a vivere - ha commentato - e vuole farlo ripartendo anche dai suoi musei e dalle innumerevoli attività organizzate in loro collaborazione che dimostrano quanto questi luoghi di cultura e bellezza siano preziosi per tutti noi e per quanti vogliono venire a visitare la nostra città. Ecco perché abbiamo fatto un investimento, senza guardare il conto economico». Il museo del vetro di Murano e quello del merletto a Burano saranno gratuiti, così da promuovere la scoperta nelle nostre isole, mentre l'accesso a Palazzo Ducale sarà scontato a 13 euro per gli adulti e a 5,50 euro per i ragazzi dai 6 ai 18 anni, fino al 31 luglio 2020. 

Summer Camp

Tornano anche i Summer Camp, che da lunedì 8 giugno torneranno ad animare l'estate dei bambini nel parco del Museo del Settecento Veneziano a Ca' Rezzonico e a Forte Marghera. "Musei in gioco" 2020 prevede fino al 31 luglio di accogliere ogni settimana in piena sicurezza, dalle 8 alle 16 dal lunedì al venerdì, per ogni Camp 14 ragazzini e ragazzine dai 7 agli 11 anni. «La Fondazione Musei Civici deve attrezzarsi e garantire l’apertura a partire dall’inizio del mese di giugno - scrive Il nostro impegno per la città - Venezia Verde e Progressista - Non è accettabile un’apertura diluita nel tempo delle sedi museali. Se da tutte la parti si è detto che a Venezia dopo il lockdown serve una nuova forma di turismo, basata sulla qualità e sulla fruizione del patrimonio culturale cittadino, sarebbe schizofrenico che i principali poli attrattori di questa domanda fossero chiusi o aperti solo in parte. Un colpo alla programmazione culturale veneziana, dopo il rinvio della Biennale, che causerebbe un grave danno all'offerta culturale veneziana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento