Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità Castello / Campo Santa Maria Formosa, 5252

Querini Stampalia non si riposa durante le festività

Museo, collezione Intesa Sanpaolo, Area Scarpa e mostre temporanee sono accessibili il 31 dicembre 2019 e 1 gennaio 2020, dalle 10 alle 18

Querini Stampalia

La Querini Stampalia è aperta al pubblico anche durante le festività natalizie. Museo, collezione Intesa Sanpaolo, area Scarpa e mostre temporanee sono accessibili il 31 dicembre 2019 e 1 gennaio 2020, dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì, compreso il 6 gennaio 2020. La Biblioteca sarà aperta il 31 dicembre 2019 con orario festivo dalle 10 alle 19. Chiusa 1 e 6 gennaio 2020.

Oltre a vivere l’atmosfera di un’antica dimora patrizia con la Casa-Museo, scoprire la ricca collezione Intesa Sanpaolo e ammirare l’area restaurata negli anni Sessanta da Carlo Scarpa, è anche l’occasione per visitare le mostre temporanee: Venezia 1860-2019. Fotografie dall'Archivio Graziano Arici a cura di Graziano Arici e Cristina Celegon con Barbara Poli. Più di centoquaranta tra fotografie, originali ottocenteschi, lastre e stereoscopie, stampe digitali: una memoria visiva della città. La mostra L’Angelo degli Artisti. L’arte del Novecento e il ristorante all’Angelo a Venezia a cura di Giandomenico Romanelli e Pascaline Vatin pone l’attenzione su un collezionismo che ha avuto per mecenati ristoratori di rara sensibilità, lungimiranti nelle scelte, capaci di dar vita ad esperienze che hanno scritto un capitolo importante e originale nella scena culturale non solo cittadina. Indagato il ristorante all’Angelo, tra Fronte Nuovo delle Arti e Peggy Guggenheim: le avventure delle Avanguardie ai tavoli di Renato e Vittorio Carrain. Tutte le domeniche ingresso gratuito ai residenti nel Comune di Venezia. Ogni domenica, alle 11, visita guidata gratuita alle collezioni. Non necessaria la prenotazione (foto sotto: area Carlo Scarpa).

Area Carlo Scarpa_02 (2)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Querini Stampalia non si riposa durante le festività

VeneziaToday è in caricamento