menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rassegna Candiani estate in libri: thriller, avventura, romanzo e storia, ce n'è per tutti

Riscoprire il piacere di spaziare con la fantasia perdendosi tra le righe di un racconto. Da martedì alle 18.30 al centro culturale tornano i gli autori sia locali che nazionali

Prende il via martedì alle 18.30 la rassegna Candiani Estate in libri che, accanto alla rassegna Candiani Estate in musica, animerà il centro della città dando l’occasione di conoscere dal vivo gli scrittori che si celano dietro i titoli delle più recenti pubblicazioni editoriali. Grazie alla collaborazione con la libreria Mondadori e Img Cinemas, saranno in tutto sei gli appuntamenti che, durante l’estate mestrina, nel piazzale antistante il centro porteranno all’attenzione del pubblico autori sia locali che nazionali.

Schermata 2018-06-25 alle 15.22.55-2

Primi appuntamenti

Ad aprire la rassegna sarà Emanuele Facchin con il suo Eroi senza vittoria (Gaspari editore, 2012): il romanzo narra le vicende accadute alla 63a Divisione del Regio Esercito italiano e a un manipolo di uomini appena fuggiti dalla fortezza di monte Festa durante la ritirata di Caporetto. Martedì 3 luglio un doppio appuntamento con Intrigo veneziano (Piazza editore, 2015) di Andrea Curcione, e Gli occhi della spilla (Piazza editore, 2017) di Enrico Sartori.

Poesia e anni '70

Seguirà martedì 10 luglio Assalto alla diligenza. Quando Appignani rinacque Cavallo Pazzo (Armando Curcio editore, 2010) di Marco Erler, uno sguardo sugli anni Settanta e i primi presagi del terrorismo che diventerà realtà e su una generazione che si ribellava non più ai padri ma ai fratelli maggiori, quelli che "abbiamo fatto il '68". Martedì 17 luglio, una parentesi poetica con la veneziana Silvia Salvagnini e il suo Il seme dell'abbraccio (Bompiani, 2018).

Venezia e il mondo

Gli appuntamenti riprenderanno, per quanti saranno rientrati dalle ferie, martedì 21 agosto con Cuba resiste. Reportage da un Paese che cambia ma resta fedele alle sue radici (Infinito edizioni, 2018) di Massimiliano Squillace, per chiudersi martedì 28 agosto con Luciano Menetto e Pierfranco Fabris e il loro Venezia, le isole incantate (Biblioteca dell'immagine, 2018).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento