rotate-mobile
Attualità

Redentore 2022: da domani prenotazioni aperte per i non residenti

Il sistema di prenotazione obbligatorio sarà attivo per tutti a partire dalle 10

Dopo la priorità riservata ai cittadini veneziani, da domani alle ore 10, sarà possibile accedere anche per i non residenti nel Comune di Venezia al sistema di prenotazione obbligatorio per assistere allo spettacolo pirotecnico in occasione della Festa del Redentore, in programma a Venezia sabato 16 luglio dalle ore 23.30.

Attraverso questo link, tutti coloro che vorranno partecipare all’evento potranno accedere alla pagina dedicata alle prenotazioni, che contiene le modalità per seguire lo spettacolo sia dall’acqua, dalle aree di ormeggio suddivise per tipologia di imbarcazione, che da terra, dalle tre aree previste: Zattere, Piazzetta San marco/Riva degli Schiavoni e Giudecca.

Di seguoto, le principali novità per il Redentore 2022:

  • Il tradizionale ponte votivo tra le Zattere e la Giudecca per raggiungere la chiesa del Redentore sarà aperto il giorno precedente, venerdì 15 alle ore 20, alla presenza del sindaco Luigi Brugnaro, del patriarca Francesco Moraglia e del prefetto Vittorio Zappalorto
  • da lunedì 4 luglio saranno aperte le prenotazioni per gli spazi barca e per quelli a terra dalle rive più vicine al Bacino (Zattere, Piazzetta San Marco, Riva degli Schiavoni, Giudecca). Fino a mercoledì 6 luglio sarà consentita la prenotazione dei posti lungo le rive unicamente per i cittadini residenti nel Comune di Venezia. Da giovedì 7 luglio, invece, la prenotazione potrà essere effettuata anche dai non residenti.
  • sulle rive della Giudecca, fino a mercoledì 6 luglio potranno registrarsi solo i residenti nell’isola stessa e a Sacca Fisola.
  • per quanto riguarda le barche è previsto l’obbligo di prenotazione e saranno previste delle aree di ormeggio suddivise per tipologia di natante secondo il modello consolidato delle ultime edizioni.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redentore 2022: da domani prenotazioni aperte per i non residenti

VeneziaToday è in caricamento